Connect with us

Televisione

Ora o mai più, Amadeus conduttore al posto di Carlo Conti: ecco perché

Foto Amadeus, conduttore Ora o mai piuAmadeus conduttore di Ora o mai più: le rivelazioni sul programma a Tv Talk

Amadeus è il conduttore di Ora o mai più, il programma rivelazione Rai delle ultimi stagioni televisive. Ma sapevate già che l’idea di questa trasmissione porta anche il nome di Carlo Conti? Quest’ultimo infatti è tra gli autori di Ora o mai più e saperlo ha portato qualcuno a domandarsi perché non ne ha preso anche la conduzione. Conti è stato ospite di Tv Talk oggi, sabato 1 giugno, in occasione dell’ultima puntata del programma di Rai 3. Facendo un bilancio della stagione televisiva che si conclude in questi giorni, si è parlato anche delle trasmissioni di Carlo Conti. In particolare, a Ora o mai più è stato riconosciuto di essere una delle nuove proposte della televisione che più funziona.

Ora o mai più, Carlo Conti spiega perché il conduttore è Amadeus e non lui

Quando è stato chiesto a Conti come mai non ha condotto lui Ora o mai più, questa è stata la risposta: “Avevo appena finito La Corrida, poi ho già tre titoli di prima serata riconducibili a me. Tale e Quale Show, I migliori anni e La Corrida. Averne un quarto ancora… Mentre Amadeus che non aveva prime serate, è perfetto, insomma andava benissimo”. E a proposito di Tale e Quale Show, ha anche rivelato che potrebbe arrivare una versione con concorrenti non famosi. Ma torniamo a Ora o mai più, un’idea che porta la firma di Carlo Conti: “Non sono geloso delle mie idee, bisogna limitare le presenze. E forse anche limitando il risultato è migliore”. Non possiamo sapere se con lui il programma sarebbe stato migliore o peggiore, ma possiamo dire che con Amadeus funziona molto bene!

Ora o mai più, Conti parla delle discussioni nel programma

Sarà merito anche delle discussioni tra i maestri e i concorrenti? Anche su questo è intervenuto Carlo Conti: “Quando l’abbiamo pensato non avremmo mai immaginato certe dinamiche! Ci siamo resi conto che oltre alla grande forza di quelli che tornano, c’è anche una grande forza dei Big, dei maestri. Anche tra i maestri sono nate dinamiche che a tavolino non decidi, ma che nascono lì”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top