Connect with us
samuel-peron-iva-zanicchi-oggi-è-un-altro-giorno

Televisione

Oggi è un altro giorno, c’è Iva Zanicchi: basta! Critiche giuste sul programma e Serena Bortone

La sovraesposizione dell’artista emiliana ormai è arrivata a dei livelli davvero fastidiosi: ecco perché bisognerebbe calibrare la sua presenza in tv

Non c’è dubbio rispetto al fatto che la presenza di Iva Zanicchi in Rai stia diventando parecchio fastidiosa. Fin da quando la cantante ha calcato per la prima volta il palco di Ballando con le stelle 2022 è stato un continuo: l’artista emiliana è stata ospite in praticamente qualunque programma di Rai Uno, spesso sfruttando la carta dell’anzianità per permettersi di dire cose decisamente fuori luogo rispetto alla fascia protetta.

La sovraesposizione di Iva Zanicchi di queste settimane, paradossalmente, è legata al triste siparietto di cui si è resa protagonista durante la prima puntata di Ballando. L’artista emiliana era infatti stata massacrata da Selvaggia Lucarelli, che dopo la sua esibizione le aveva assegnato un misero 1. Una valutazione, questa, talmente bassa da spingere Iva Zanicchi a dedicare alla Lucarelli un epiteto irripetibile. Il polverone collegato alla vicenda, in ogni caso, avrebbe presto portato la Zanicchi a diventare ospite fissa dei salotti più prestigiosi della Rai.

Sono giorni che su Rai Uno sembra che ci sia soltanto lei. Prima l’ospitata a Domenica In e a Da Noi…a ruota libera per dare la sua versione dei fatti e scusarsi nuovamente con la giornalista. Poi è stato il caso di La Vita in diretta, dove è diventata ospite fissa del tavolo di Alberto Matano. Poi ancora è tornata, in più di un’occasione, a Domenica In. Ogni volta, tra l’altro, è stata sempre la stessa storia: Iva Zanicchi ha parlato dei medesimi argomenti, tra cui la sua passione per le barzellette per adulti che tanto hanno messo in imbarazzo Milly Carlucci.

Quest’oggi, per l’ennesima volta, il pubblico televisivo ha visto Iva Zanicchi nel salotto di Oggi è un altro giorno di Serena Bortone, al fianco del suo compagno di ballo Samuel Peron. Ancora una volta si è trattato di un’intervista ritrita, dove si è parlato di argomenti già ampiamente sviscerati (come la tragica morte del fratello per Covid).

Sono stati in molti, a questo punto, ad essersi lamentati. C’è infatti chi non ne può davvero più di vedere Iva Zanicchi in televisione, in questi giorni: la speranza è che con la fine di Ballando si terrà almeno per un po’ lontana dai radar. Qui sotto un paio dei commenti più acidi in merito.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top