Connect with us

News

Niccolò Bettarini, le prime parole social: “Gli amici mi hanno salvato la vita”

figlio simona ventura e stefano bettariniNiccolò Bettarini si racconta sui social dopo l’aggressione fuori dalla discoteca

Il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini è finalmente tornato a casa dopo l’aggressione fuori da una nota discoteca che lo ha costretto ad operarsi. Niccolò Bettarini era intervenuto solo per difendere un amico. Adesso il ragazzo rompe il silenzio e si racconta in un post sul suo profilo Instagram, ripostato anche dalla sua mamma Simona Ventura. “Non sono mai stato bravo a raccontarmi. Ma, ora che sto migliorando, sento che sia giusto e doveroso dire diverse cose scrive Niccolò Bettarini. “Innanzitutto voglio in questo momento ringraziare la mia famiglia che mi è sempre stata vicino, nei momenti felici come in quelli brutti. Nessuno come lei ha saputo trasmettermi quella forza che mi ha permesso di non mollare mai continua il figlio di Bettarini e di Simona Ventura.

Niccolò Bettarini: “Gli amici mi hanno salvato la vita”

“Sono un ragazzo fortunato e, mai come ora, sento veramente di esserlo, non solo per il fatto di essere qui a scrivervi questo post, ma anche perché so di avere degli amici che mi hanno salvato la vita afferma Niccolò Bettarini. “Sono cresciuto credendo nell’amicizia, è un valore fondamentale nella mia vita e farei qualunque cosa se degli amici fossero in difficoltà” aggiunge poi il ragazzo finalmente tornato a casa.

Niccolò Bettarini: “Consapevolezza di aver rischiato tanto”

Spazio ai ringraziamenti da parte di Niccolò Bettarini: all’Ospedale Niguarda di Milano, alla Questura, alle forze dell’ordine e a tutta la gente che ha dimostrato affetto verso di lui. “Da questa esperienza esco più forte di prima, con la consapevolezza di aver rischiato tanto scrive il giovane. “Ricordate sempre di essere voi stessi ma soprattutto, ricordate chi siete conclude.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top