Connect with us
claudia amendola nero a meta

Televisione

Nero a metà 2 in onda in autunno: si farà anche la terza stagione

claudia amendola nero a metaNero a metà con Claudia Amendola: in arrivo seconda e terza stagione

Futuro roseo per Nero a metà, la fiction con protagonisti Claudio Amendola, Miguel Gobbo Diaz e Rosa Diletta Rossi. Dopo il successo della prima stagione – che sta ottenendo un ottimo riscontro anche in replica – la serie tv è stata rinnovata per una seconda e terza stagione. Ad annunciarlo in un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni è stato il protagonista Amendola, che crede molto nel personaggio di Carlo Guerrieri. Le nuove puntate, quelle della seconda stagione, sono già pronte (le riprese si sono svolte prima dell’emergenza Coronavirus) e andranno in onda in autunno. Al momento in cui scriviamo la rete non ha ancora scelto un giorno di messa in onda ma Nero a metà 2 rappresenta sicuramente una delle novità della prossima stagione televisiva.

Claudio Amendola e le parole sulla terza stagione di Nero a metà

Nero a metà 2 doveva in realtà andare in onda questa primavera ma per via del lockdown la Rai ha dato precedenza a Doc-Nelle tue mani con Luca Argentero e Vivi e lascia vivere con Elena Sofia Ricci. La messa in onda della serie con Claudio Amendola è così slittata al prossimo autunno. L’attore 57enne ha anticipato a Sorrisi che nella seconda stagione ci saranno dei nodi e colpi di scena piuttosto interessanti. Il marito di Francesca Neri ha poi annunciato la terza stagione per la gioia di tutti i telespettatori: “A gennaio 2021 dovremmo cominciare a girarla. Non so se con le mascherine o se si tornerà alla normalità. Se il mondo va in quella direzione probabilmente anche le fiction e i film si dovranno adeguare”.

Claudio Amendola parla del personaggio di Carlo Guerrieri

Il personaggio di Nero a metà – Carlo Guerrieri – è molto vicino a Claudio Amendola. Del resto gli sceneggiatori hanno subito pensato al figlio di Ferruccio Amendola quando hanno creato questa entusiasmante fiction. “L’hanno ideato pensando a me e io l’ho fatto come pensavo dovesse essere. L’ho reso normale, accessibile, riconoscibile. Alla fine i personaggi che interpretiamo sono persone normali”, ha spiegato Amendola. L’attore è molto felice per il successo delle repliche di Nero a metà, disponibili – tra l’altro – pure sulla piattaforma streaming Netflix.

Anticipazioni sulla seconda stagione di Nero a metà

Le anticipazioni su Nero a metà 2 sono piuttosto scarse. Quel che è certo è che nelle nuove puntate della fiction verranno nuovamente affrontati temi importanti quali l’emarginazione, il razzismo e la diffidenza tra vecchie e nuove generazioni. Confermati, oltre a Claudio Amendola, gli altri protagonisti: Miguel Gobbo Diaz sarà di nuovo il vice ispettore Malik Soprani mentre Rosa Diletta Rossi presterà ancora il volto ad Alba Guerrieri. Non mancherà Fortunato Cerlino, il famoso interprete di Pietro Savastano di Gomorra che qui indossa invece i panni del simpatico poliziotto che soffre di attacchi di panico.

Per info email: [email protected] instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

To Top