Connect with us
Morgan tuona su Mariotto

Domenica in

Morgan: “Mariotto si è fatto di funghi particolari”. Isoardi sta con Castoldi

Ancora polemiche attorno a Ballando con le Stelle: a Domenica In Castoldi è un fiume in piena

Non si placano le polemiche attorno a Ballando con le Stelle, che ieri ha decretato i suoi vincitori: Arisa e Vito Coppola. La coppia, prima dell’ultima sfida, ha dato filo da torcere alla concorrenze di Morgan e Alessandra Tripoli, con il cantautore che ha perso le staffe, tanto per cambiare, con Selvaggia Lucarelli e Guillermo Mariotto. A Domenica In, si è tornati sulle polemiche, con Marco Castoldi agguerritissimo.

Lui tira su la paletta a caso e via”, ha esordito Morgan, puntando subito il dito contro Mariotto che ha provato a smorzare i toni con un ecumenico “ieri sera erano tutti bravi”. “Si vede che si è fatto dei funghi particolari”, ha tuonato Castoldi. Lo stilista ha ritentato di gettare acqua sul fuoco: “Ha vinto il programma, la rete ammiraglia”. “Sì, viva Don Chisciotte”, l’ironia del cantautore che poi ha iniziato ad argomentare in modo più dettagliato:

“Sono in disaccordo con il fatto di osteggiare lo spettacolo. Mariotto e Lucarelli hanno un atteggiamento aprioristico, loro si basano su antipatie personali o vicende extra”.

A dare sostegno al musicista c’è stata Elisa Isoardi, altro ospite sbarcato nel salotto di Mara Venier per commentare le vicende di Ballando con le Stelle. “Lui è un grande artista, ha veicolato messaggi importantissimi, ma la giuria va rispettata per il ruolo che ha”, il commento della conduttrice piemontese. Anche Rossella Erra ha spezzato una lancia a favore del cantautore: “C’è un pregiudizio da parte di Mariotto e Selvaggia”.

Nel dibattito è intervenuto anche Alberto Matano, collegato da casa. Il giornalista ieri non era nello studio con Milly Carlucci e il resto del cast poiché si è messo in quarantena: “Sto benissimo, io ho avuto un contatto diretto con un positivo e quindi mi sono messo in autoisolamento per responsabilità. Comunque è stata una puntata bellissima, una stagione incredibile, fatta da grandi personaggi”.

Tutto finito? Assolutamente no perché Morgan è tornato alla riscossa, facendo partire altri fulmini indirizzati a Mariotto e a Selvaggia: “Il problema non è il voto né la classifica, è l’essere ostili a una forma di spettacolo. Creare ostilità a qualcosa che va in scena è anticulturale. Mariotto e la Lucarelli sono anticulturali”.

Quindi una domanda diretta allo stilista venezuelano: “Tu hai mai valutato un mio ballo?”. “Era meglio non valutare”, ha sghignazzato Guillermo, salvandosi in corner.

Tornado Morgan a Ballando con le Stelle

Il percorso di Morgan a Ballando con le Stelle è stato da applausi, al di là della posizione in classifica. In molti pensavano che mollasse dopo pochi giorni, magari con qualche colpo di testa. E invece Castoldi si è rimboccato le maniche ed ha lavorato duro, cimentandosi nel ballo e offrendo performance assai interessanti assieme ad Alessandra Tripoli, sua prima fan.

Naturalmente non ha fatto mancare la sua verve polemica, con botta e risposta roventi con i già citati Mariotto e Selvaggia Lucarelli. Insomma, Morgan ha fatto Morgan, in una delle sue versioni migliori e senza andare troppo sopra le righe. Ogni tanto ci è finito, ma se non lo avesse fatto non sarebbe stato Morgan.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Domenica in

Post Popolari

Scelti per voi

To Top