Connect with us

Televisione

Parla Milly Carlucci: news su Ballando con le Stelle e l’opinione su Amici

Milly Carlucci orologioParla Milly Carlucci: il futuro di Ballando con le Stelle (suggestione estiva), l’opinione su Amici di Maria De Filippi, il progetto social e la seconda edizione del Cantante Mascherato

Come sta Milly Carlucci? La conduttrice in forza alla Rai sarebbe dovuta essere in video in questi giorni con lo storico Ballando con le Stelle. Il coronavirus, però, ha fatto saltare tutto e ora si sta cercando di capire quando e come ripartire. Di questo e molto altro ha parlato la presentatrice, in un’intervista rilasciata a Blogo. Milly ha anche reso noto che si prepara a intrattenere il suo pubblico sul web, come stanno facendo molti altri suoi colleghi. Addirittura quelli che con i social hanno un rapporto non del tutto roseo, come ad esempio Carlo Conti e Paolo Bonolis.

‘iorestoacasashow’, Milly sbarca sul web

Pronta a sbarcare con un format social? “Si chiama ‘iorestoacasashow’ – spiega la Carlucci – ed andrà online sui nostri social due volte alla settimana, al martedì e al venerdì alle ore 14 dal 7 aprile. Si tratta di un game show destinato al pubblico del web e creato dal nostro gruppo di ‘Ballando’, che non è rimasto fermo di questi tempi e che lo ha realizzato gratuitamente”. La conduttrice aggiunge che tutti gli addetti ai lavori del programma continuano “a lavorare mantenendo in moto la macchina dello show per essere pronti ad andare in onda appena le condizioni lo permetteranno e l’azienda ci darà il via”. Si torna a ‘iorestoacasashow’. Come si svolgerà? “In ogni puntata di questo appuntamento due personaggi si cimenteranno in alcune challenge, con prove di abilità molto divertenti. Nella prima puntata si sfideranno Paolo Belli e Simone Di Pasquale, che verranno giudicati da Fabio Canino”. Obiettivo: intrattenere il pubblico, ma anche sostenere il dipartimento della protezione civile con appelli e donazioni.

“Amici di Maria è riuscito benissimo

Spazio ad Amici di Maria De Filippi: “Si l’ho visto e devo dire che il programma è riuscito benissimo e la professionalità di Maria e del suo team è risultata ancora una volta impeccabile. Fare la tv senza pubblico è straniante e io l’ho capito quando sono andata ospite da Francesca Fialdini nel suo programma, fra i primi senza pubblico in studio.” Ballando invece è stato bloccato: “Non era possibile fare il programma in quelle condizioni, anche se avevamo pensato per esempio di far ballare le nostre coppie in stile “gemelle Kessler”, cioè separati fra loro.” La Carlucci, d’altra parte, sottolinea come tutto sia pronto. Lo studio è ok, i maestri e i concorrenti sono allenati. Si potrebbe partire anche domani, ma ovviamente prima di tutto viene la salute: “Se mi chiedi quando andremo in onda non so proprio risponderti, appena l’azienda ci darà l’ok noi non ci faremo trovare impreparati, di certo occorrerà capire come si evolverà l’emergenza sanitaria nelle prossime settimane e poi da quello si potrà decidere quando partire.” Intanto si fa largo un’ipotesi molto suggestiva…

Ballando con le Stelle: Milly pronta ad andare in onda l’estate

E se Ballando andasse in onda d’estate? “Si certo perché no! Si parla per esempio anche di una appendice estiva per i tornei di calcio, ma davvero tutto è appeso ai dati di questa emergenza sanitaria. Il direttore di Rai1 Stefano Coletta è intenzionato a far andare in onda Ballando anche in coda a questa stagione, che nella sua classica scansione ormai è saltata, tutto scivolerà molto probabilmente più avanti. Quindi un Ballando fra giugno e luglio ce lo vedo, ripeto, se le condizioni sanitarie lo permetteranno, che è la cosa più importante.” Infine si passa al capitolo Cantante Mascherato. Milly ribadisce quanto detto sopra: l’idea per una seconda stagione c’è, ma al momento non è possibile fare previsioni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top