Connect with us
mietta-selvaggia-lucarelli

Ballando con le stelle

Mietta, silenzio rotto: “Perché non mi sono vaccinata”. Lucarelli durissima

La giornalista sbugiarda la cantante, con cui ha avuto una querelle anche in diretta a Ballando con le stelle

Selvaggia Lucarelli torna all’attacco su Mietta, questa volta in maniera forse persino più pesante rispetto a ieri sera. Il tema è come sempre il Covid-19 e la scelta (o la possibilità?) da parte di alcuni di non vaccinarsi contro la malattia. Proviamo a fare un passettino indietro per cercare di contestualizzare le recenti dichiarazioni della cantante e per comprendere ciò che sta accadendo.

Ieri sera, 23 ottobre, è andata in onda su Rai Uno la seconda attesa puntata di Ballando con le stelle. A pochissime ore dalla trasmissione Davide Maggio aveva dato in anteprima la notizia di una positività all’interno del cast. In breve tempo il nome della concorrente infetta è venuto fuori: stiamo parlando di Mietta, in gara con il ballerino cubano Maykel Fonts.

Mietta si presenta così in trasmissione rigorosamente in isolamento, in collegamento dalla sua stanza. A questo punto in studio di discute sul discorso del vaccino e Mietta decide di non esporsi sul tema. Un silenzio, questo, letto dalla Lucarelli come una dichiarazione “anti vax” vera e propria. Da qui si scatena il putiferio. Mietta finisce in mezzo al fuoco incrociato di tutti i vaccinisti convinti, rea di non essersi vaccinata per scelta personale.

Ma oggi arrivano nuovi interessanti aggiornamenti sulla questione. Guillermo Mariotto, in diretta a Domenica In, rivela che Mietta ha in realtà dei problemi di salute personali che le impediscono di farsi vaccinare. Ma le dichiarazioni del giurato non convincono la Lucarelli, che torna all’attacco sulle Stories spiegando la sua e attaccando Mietta.

Dal mio punto di vista deve stare a casa, non va a esporre a rischi seri persone più anziane o fragili […] Se partecipi a Ballando senza essere vaccinata vai anche ad esporre ad un rischio una produzione di un evento televisivo. […] Facciamo che ci crediamo, i problemi di salute sono un grande cavallo dei no-vax. A me non interessa che tu non sia vaccinata per cavoli tuoi o per ragioni ideologiche. In una situazione del genere è meglio che tu stia a casa, non partecipi. O al limite ti togli dall’imbarazzo e quando ti si fa una domande del genere in trasmissione dici: “Purtroppo non ti posso dire la ragione per cui non mi sono vaccinata però ti posso dire che non appena supererò questo problema di salute mi vaccinerò, perché non vedo l’ora”.

Mietta, però, non se n’è certo stata zitta. L’artista, dopo l’attacco ricevuto in trasmissione dalla giornalista, ha rilasciato un comunicato al vetriolo nel quale ha ribadito di avere dei problemi che le impediscono di farsi vaccinare. L’artista pugliese ha anche tenuto a sottolineare che considera vergognoso il trattamento ricevuto, visto e considerato che per motivi di privacy non avrebbe in alcun modo dovuto sentirsi obbligata a rivelare alcunché. Il problema è che alla Lucarelli, tutto questo, non interessa poi più di tanto, perché il problema è alla base. Prevediamo altre scintille in arrivo.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Ballando con le stelle

Post Popolari

Scelti per voi

To Top