Connect with us
selvaggia lucarelli e mietta

Ballando con le stelle

Mietta: “Ecco perché non mi sono vaccinata”, poi scagiona la Lucarelli

La cantante, ex concorrente di Ballando con Stelle, ci tiene ora a rivelare il motivo per cui non ha fatto il vaccino

In quest’ultimo periodo Mietta a Ballando con le Stelle è stata protagonista di numerose polemiche per via del vaccino. Durante la diretta della show di Milly Carlucci, la cantante ha avuto un confronto con la giurata Selvaggia Lucarelli e dopo ciò è uscito fuori che non è vaccinata. Da qui sono nate numerose polemiche e, in attesa di scoprire se avrà la meglio durante il ripescaggio, decide di entrare nel dettaglio, svelando il motivo per cui ancora non ha fatto il vaccino.

In una nuova intervista su Il fatto quotidiano, Mietta torna a parlare del caos mediatico di cui è stata protagonista e ribadisce di stare bene, dopo essere guarita dal Covid. Quando le viene chiesto il motivo per cui alla domanda “hai fatto il vaccino” lei abbia tentennato, la cantante ammette di aver riflettuto su quanto accaduto e scagiona così la giurata.

“Da parte mia non c’è contrarietà al vaccino. Ripercorrendo quello che mi è successo non sono stata attaccata da Selvaggia – che ha fatto la sua domanda legittima – ma dai leoni da tastiera e non solo”

Ricorda che si trovava “in una stanzina da sola, confusa” perché dopo essere risultata positiva al tampone era accaduto tutto troppo velocemente. Non sentiva di avere delle certezze e durante la diretta di Ballando ha semplicemente mostrato “un eccesso di riservatezza davanti ad una richiesta specifica”. Mietta ci tiene molto alla sua privacy e, per questo motivo, ha chiesto di parlare di questo in privato.

Non voleva tirare fuori ciò che avrebbe voluto tenere per lei. Di cosa si tratta? La cantante ammette di avere avuto paura di vaccinarsi, ma non perché è una NoVax. Semplicemente, come tante altre persone, si è lasciata trascinare da alcune notizie e ha iniziato ad avere non pochi timori al riguardo.

“Non ho mai avuto un buon rapporto coi farmaci. Se ho mal di denti me lo tengo e così il mal di testa. Quando ho pensato di fare il vaccino mi sono ritrovata in una marea di informazioni che mi arrivavano ogni giorno. Per me che soffro di attacchi di panico è stato qualcosa che mi ha turbato parecchio”

Non solo, Mietta specifica che era reduce da uno choc anafilattico. Pertanto, ammette che ha avuto davvero paura. L’unica cosa che poteva tranquillizzarla era fare ulteriori accertamenti. Inoltre, confessa che aveva “in programma un intervento”. Ci tiene così a ribadire che queste “erano e sono cose personali”.

Doveva solo attendere il suo tempo per affrontare gli accertamenti e poter fare il vaccino con serenità. Nel momento in cui si trovava in diretta a Ballando, non voleva apparire “come una debole”. Ma oggi ha capito che non bisogna avere paura di esporre le proprie difficoltà. Ciò che ha colpito di più Mietta non è stata dunque Selvaggia Lucarelli, bensì i cosiddetti leoni da tastiera.

Sente che nei suoi confronti c’è stato bullismo, da parte di persone che non hanno compreso. Non ha mai dichiarato che il Covid-19 non esiste o di essere contraria al vaccino, ma ha ricevuto comunque non pochi attacchi. Ammette che avrebbe voluto essere “diretta e sicura come Selvaggia Lucarelli”.

Tra Mietta e la Rai i rapporti sono tranquilli. Quando è risultata positiva tutto è andato avanti in modo corretto, per far sì che gli altri non si contagiassero. Per quanto riguarda i suoi colleghi di Ballando con le Stelle ci tiene a precisare che sono stati solidali. Ora fa il tifo per Sabrina Salerno, sua amica, e vede delle possibilità anche per Arisa. Lei si sarebbe vista, invece, al terzo posto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Ballando con le stelle

Post Popolari

Scelti per voi

To Top