Connect with us
Michael De Giorgio aggredito

News

Michael De Giorgio accoltellato: “La mia ex mi ha colpito con le forbici”

L’ex partecipante di Temptation Island sarebbe stato aggredito dalla sua ex ragazza: intervengono i carabinieri

Michael De Giorgio, che sul piccolo schermo si è fatto conoscere per aver partecipato a Temptation Island con la fidanzata dell’epoca Lara Zorzetto, ha raccontato a Fanpage.it di essere stato accoltellato da una donna, l’ultima compagna con la quale ha intrecciato una relazione. L’aggressione sarebbe stata perpetrata con delle forbici. Il fatto è avvenuto la notte del 27 ottobre 2020 nel comune di Azzano Decimo (Pordenone).

De Giorgio racconta che giunge al pronto soccorso con un’ambulanza, in codice verde. L’intervento dei sanitari avviene in quanto avrebbe subito un attacco violento, con delle forbici da una “persona nota”, che poi conferma a Fanpage.it essere la sua ex compagna (non Lara Zorzetto, ma una donna con la quale ha vissuto una storia di recente).

Tutto, secondo la versione dell’ex Temptation Island, inizia quando, assieme alla donna si trova in casa sua e scoppia una discussione rovente. Tanto rovente che servono i carabinieri per appianare le escandescenze. Una volta placatisi gli animi, De Giorgio si metterebbe alla guida della sua vettura per accompagnare a casa l’ex fidanzata. Intanto gli uomini dell’Arma lo seguono, in quanto stanno facendo lo stesso suo percorso.

Qualcosa però sarebbe andato storto proprio nell’auto. Qui, infatti, si sarebbe consumata l’aggressione con le forbici. In seguito viene chiamato il 112, l’ambulanza interviene, allertata proprio dalle forze dell’ordine.

Fanpage.it è entrato in possesso del referto ospedaliero che così recita: “Ferita da taglio penetrante al polso sinistro, ferita da morso e contusione ai testicoli”. Per i danni riportati l’uomo ha ricevuto dei punti di sutura e il mattino seguente alla colluttazione ha fatto rientro nella propria abitazione, con il polso bloccato da un tutore. La prognosi è di 15 giorni.

Michael De Giorgio, ex Temptation Island: la confessione

De Giorgio, lungo le colonne di Fangage.it, ha rilasciato una lunga confessione, chiarendo, secondo la sua versione, cosa è successo la notte del 27 ottobre 2020. Innanzi tutto ha sostenuto che l’aggressione subita sia stata opera della sua ex:

“È stata lei a chiamare i carabinieri durante la lite in casa, dicendomi che me l’avrebbe fatta pagare. Sono intervenuti i carabinieri di Pordenone che ci hanno raggiunto ad Azzano Decimo pensando che l’avessi aggredita. Ma quando sono arrivati hanno compreso la situazione e ci hanno consigliato di separarci. Le hanno chiesto se voleva prendere un taxi o se ci fosse un’altra soluzione per tornare a casa sua quindi mi sono offerto di accompagnarla a patto che non alzasse le mani. Entrando nella mia macchina ha sbattuto lo sportello e ho dovuto far intervenire di nuovo gli agenti che non erano ancora andati via”.

L’ex Temptation Island: “Mi ha colpito con forbici da carne”

Alla fine, spiega sempre De Giorgio, sono risaliti in macchina ma dopo circa 5/600 metri la donna avrebbe ripreso ad insultarlo. “A quel punto ho messo il freno a mano e le ho detto di scendere e di chiamarsi un taxi ma lei ha cominciato a prendermi a schiaffi”, aggiunge il giovane.

“Io tentavo di difendermi tenendola distante verso il finestrino, continuando a chiederle di scendere dalla macchina e lei mi ha risposto che se l’avessi mollata, sarebbe scesa. Quando l’ho lasciata, lei ha finto di aprire la portiera e con uno scatto ha tirato fuori dalla tasca un paio di forbici da carne che aveva preso dalla cucina di casa mia e mi ha colpito sul polso. Quando si è resa conto che stavo perdendo sangue si è spaventata, mi ha chiesto scusa e ha visto i lampeggianti dietro dei carabinieri che ci stavano seguendo”.

Michael prosegue dicendo che l’ex gli avrebbe domandato di “non dire niente”. Invece, una volta sceso dall’auto, lui ha chiesto aiuto proprio agli uomini dell’Arma che hanno chiesto soccorso. “A quel punto ci hanno tenuti distanti finché non è arrivata l’ambulanza che mi ha portato in ospedale”, conclude.

La versione fornita da De Giorgio, assicura sempre Fanpage.it è la stessa fornita ai carabinieri nella denuncia presentata dopo l’accaduto. Secondo le informazioni in nostro possesso, sulla vicenda è già stato aperto un procedimento penale.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top