Connect with us
Matrimonio a prima vista, squalifica

Televisione

Matrimonio a prima vista 9, prima squalifica (inevitabile) nella storia del docureality: la motivazione

The end: il percorso di Carolina e Lucas si conclude in tempi record. Gli esperti hanno deciso per la squalifica della coppia

Per la prima volta nella storia di Matrimonio a prima vista Italia, giunto alla nona edizione (il docureality è trasmesso da Disney+ e, in differita, da Real Time), due concorrenti sono stati squalificati. Trattasi della coppia formata dal curatore d’immagine Lucas Vianini e dalla barista Carolina Manfrin. D’altra parte, dopo lo scandalo emerso nei giorni scorsi, la decisione è apparsa tanto giusta quanto inevitabile.

Scandalo a Matrimonio a prima vista 9: la ricostruzione del caso di Lucas Vianini e Carolina Manfrin

Pochi giorni fa il programma, attraverso i propri canali social, aveva diffuso degli audio ‘clandestini’ in cui si sente Lucas parlare nitidamente di ‘combina’. Il curatore d’immagine ha tentato di convincere la donna a fingere, nonostante non fosse scattato il feeling. Motivo di tale richiesta? Restare nel gioco e, di riflesso, sfruttare la visibilità data dalla trasmissione televisiva. La Manfrin ha arginato fin da subito la questione, spiegando al compagno che avrebbe preferito passare come la “stro….a della situazione” piuttosto che fingere sentimenti inesistenti.

Sentita la replica della barista, Lucas ha detto alla medesima donna che avrebbe dovuto comportarsi come meglio credeva. Un dialogo ambiguo. Certamente fuori contesto e contrario allo spirito del docureality. A questo punto si è palesata un’autrice che ha voluto andare a fondo della questione.

Inoltre c’è stato un botta e risposta piccato tra Lucas e Carolina, nel corso del quale l’uomo ha provato in più occasioni a prevaricare la barista, arrivando addirittura a darle della “squilibrata”. Così è trapelato che il 35enne, nella prima notte del viaggio di nozze, ha confidato alla compagna che non gli fregava niente del fatto che lei non fosse stregata da lui visto che il suo obbiettivo principale era di prendere parte a Matrimonio a prima vista per acquisire popolarità.

Il discorso di Vianini ha disorientato Carolina, la quale si è sentita frenata e impossibilitata a vivere serenamente l’esperienza. Un’altra situazione spinosa si è verificata quando Lucas le ha chiesto di fare attenzione a non dipingerlo come una persona “poco virile”. 

Al netto di tutto ciò, i tre esperti – Mario Abis, Nada Loffredi e Andrea Favaretto – hanno calendarizzato una riunione per capire come procedere. Alla fine hanno deciso per la squalifica della coppia. A nulla sono valse le giustificazioni di Lucas che ha tentato di salvarsi, sostenendo di essere stato travisato da Carolina e che la sua voglia di visibilità andava di pari passo con la volontà di volersi impegnare a fondo nell’esperimento matrimoniale.

Nulla da fare: squalifica e addio programma per la coppia, a una sola settimana dall’inizio del docureality. D’altra parte, dopo che è emerso il dialogo ‘clandestino’, la credibilità del matrimonio si è sbriciolata. Carolina ha accettato la decisione di Abis, Loffredi e Favaretto, evidenziando che mai avrebbe pensato di diventare protagonista in una “fregatura” del genere.

Vianini ha invece provato a protestare, puntando il dito contro gli esperti, rei, a suo dire, di aver messo fine all’esperimento al primo ostacolo incontrato. Secondo Lucas sarebbe stato più giusto trovare una soluzione tramite il dialogo. E invece il suo percorso si è concluso. E con lui, nel baratro della squalifica, è pure stata trascinata Carolina, la vera vittima dell’intero caso.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top