Connect with us
Matilde Gioli selfie

Gossip

Matilde Gioli si è fidanzata: chi è Alessandro, foto e gossip

L’attrice milanese avrebbe ritrovato l’amore con un istruttore di equitazione

Matilde Gioli, 31 anni, sembra proprio aver ritrovato l’amore. Nelle scorse ore l’attrice milanese è spuntata su Instagram pubblicando alcuni scatti dolci in compagnia di un aitante istruttore di equitazione. Trattasi di Alessandro, giovane moro, dal fisico statuario e dalla barba curata. A corredo delle fotografie l’interprete ha postato una didascalia ‘coraggiosa’. Nessuna dedica d’amore esplicita, ma le istantanee non sembrano lasciare alcun dubbio sul fatto che Matilde e Alessandro siano assai intimi.

Siamo i Titani. Non possiamo smettere di combattere”, ha scritto la Gioli, citando un passaggio del brano musicale Titans, canzone dei Major Lazer feat. Sia e Labirinth. Il post è stato impreziosito con un cuoricino e si è alimentato di scatti romantici, alcuni dei quali realizzati dopo la vittoria della nazionale azzurra a Euro 2020.

Anche Alessandro si è dato da fare su Instagram, condividendo nelle Stories una delle istantanee di Matilde e scrivendo: “Cos’altro”. Il tutto incorniciato da un cuore. Insomma, parlare di love story non pare assolutamente peccaminoso. Immediata la reazione dei fan della 31enne meneghina che, via social, hanno subito curiosamente chiesto più dettagli circa il suo rapporto con l’istruttore di equitazione. Al momento Matilde non ha placato la sete ‘gossippara’ dei suoi ‘seguaci’.

La relazione, ammesso e non concesso che sia decollata, dovrebbe essere nata di recente visto che la Gioli, ospite a Verissimo su Canale Cinque lo scorso gennaio, all’epoca si dichiarava single e serena di vivere molto tempo da sola, in contatto con gli animali e la natura. Aggiungeva poi che quando era libera da impegni professionali, spesso si dirigeva al maneggio trascorrendo giornate intere con i cavalli.

Probabile quindi che la scintilla con Alessandro si sia accesa proprio al maneggio. Tornando all’intervista di Verissimo, Matilde aveva dipinto i contorni del suo uomo ideale, affermando che doveva essere una persona capace di farla “sentire donna, soprattutto in questo periodo molto confuso, in cui la donna si è molto emancipata”. Inoltre ricordava suo padre scomparso, raccontando che trattò sua madre per tutta la vita “come una principessa”. “Un po’ mi piacerebbe rivivere questa cosa”, chiosava.

Che la Gioli abbia trovato tutte le suddette caratteristiche in Alessandro? Chissà… A Silvia Toffanin confidava poi di non vedere l’ora di diventare madre, ma che naturalmente doveva prima esserci il contesto giusto per vivere la maternità.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top