Connect with us

Cinema

Massimo Boldi, niente cinepanettone nel 2019: l’annuncio e i motivi

Massimo Boldi papillonNiente cinepanettone nel 2019, l’annuncio di Massimo Boldi: “Ho rinunciato perché è un periodo con troppa concorrenza”

Per molti affezionati non sarà lo stesso divertente Natale senza un cinepanettone di Massimo Boldi. Tuttavia quest’anno i fan di ‘Cipollino’ dovranno fare a meno del loro beniamino sul grande schermo. Ad annunciare il ‘forfait’ è stato lo stesso Boldi che si è confessato al magazine Spy (in uscita domani 19 luglio). Tuttavia l’attore ha rassicurato tutti facendo sapere che al fianco di Christian De Sica tornerà nel 2020. Inoltre ha aggiunto che è vero che non sarà al cinema sul finire dell’anno ma che dovrebbe apparire in tv con ‘Natale a Casa Boldi’. Il progetto gli è stato proposto da Mediaset.

Boldi: “Io e Christian non abbiamo litigato”

Il mio prossimo film non sarà un cinepanettone. Ho rinunciato al Natale perché è un periodo con troppa concorrenza” ha spiegato Boldi alla rivista Spy. I fan possono però tirare un sospiro di sollievo. “Con Christian De Sica – ha aggiunto – ci riuniremo nel 2020″. Niente cinepanettone ma sì a un progetto per il piccolo schermo: “Mediaset mi ha proposto di realizzare un film per la televisione: ‘Natale a Casa Boldi’”. A proposito di questa iniziativa l’attore fa inoltre sapere che “‘Natale a Casa Boldi’ sarebbe il titolo, sulla scia di ‘Natale a 4 zampe’ che avevamo realizzato nel 2012. Stiamo già scrivendo la sceneggiatura”.  Infine spende altre parole su De Sica: “Dopo il successo di ‘Amici Come Prima’ tutti si aspettavano un seguito, è vero, ma io e Christian non abbiamo litigato. Rifaremo il cinepanettone insieme il prossimo anno”.

“Andando avanti con gli anni, bisogna cercare di non stancare il pubblico”

 “Andando avanti con gli anni, poi, bisogna cercare di non stancare il pubblico”, ha raccontato sempre Boldi, tornando sulla decisione di restare fermo ai box per un anno circa il cinepanettone. Nel frattempo, oltre a lavorare al progetto televisivo sopracitato, è stato chiamato da Pupi Avati per interpretare un 95enne nel film ‘Il Tepore del Ballo’, un biopic sulla vita di Giuseppe Sgarbi, il papà di Vittorio ed Elisabetta. Christian De Sica, invece, sarà impegnato con la regia di ‘Sono Solo Fantasmi’, il ghostbusters in salsa italiana la cui uscita nelle sale cinematografiche è prevista il 14 novembre. Nel film, i protagonisti saranno interpretati da Carlo Buccirosso e Gianmarco Tognazzi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top