Connect with us
massimiliano morra triste

News

Massimiliano Morra, il dramma: “Rischiai di morire”. Incidente e Aresgate

L’ex concorrente ricorda il suo incidente accaduto tre anni fa come oggi. Ci sono delle coincidenze con Aresgate?

Sono trascorsi tre anni da quando Massimiliano Morra ha avuto un incidente sul Raccordo Anulare di Roma con la sua auto. Il concorrente della quinta edizione del Grande Fratello Vip ha ricordato sui social il drammatico evento vissuto pubblicando una serie di post. L’attore, protagonista di una favola sentimentale con Rosalinda Cannavò, ha dichiarato:

“Rischiai di morire in auto a causa di un colpo di sonno. Con oggi sono tre anni”

L’incidente è avvenuto dopo la diretta di Ballando con le Stelle di cui era uno dei ballerini in gara di Milly Carlucci. Stava ritornando a casa dopo essersi concesso una cena con i suoi compagni di avventura. A seguito dell’impatto riportò diversi traumi all’occhio, ematomi sparsi per tutto il corpo, piccoli versamenti ematici intracranici che ha tenuto sotto controllo. All’epoca faceva parte di Ares, la società di produzione cinematografica fondata da Alberto Tarallo che ha sfornato non solo fiction di grande successo trasmesse su Canale 5, ma ha anche lanciato attori di spicco. Ci sarebbero diverse coincidenze tra incidenti e Aresgate.

Per evitare di scontrarsi con una macchina che si dirigeva contro di lui, Morra è finito contro un muretto laterale facendo un brusco frontale. All’epoca Adua Del Vesco, quando chiedeva di poter andare a trovare in ospedale l’attore, si sentiva dire come risposta che era in coma, ma questo non è mai avvenuto. Chi ha impedito l’incontro tra Morra e Rosalinda non è ancora chiaro.

Restando in tema di incidenti, anche Gabriel Garko ne rimase coinvolto. Una settimana prima circa della sua partecipazione a Sanremo nel 2016, la sua villa presa in affitto esplose. L’attore dormiva e si è ritrovato sotto le macerie. Durante l’esplosione morì la signora che viveva al piano di sotto e tra le macerie, come rivelato da Giornalettismo, c’erano anche computer, chiavette, hard disk e tutta la memoria dell’artista.

Nonostante i punti di sutura dietro le spalle, non rinunciò alla sua presenza sul prestigioso palco dell’Ariston del Festival di Sanremo. L’uomo non riportò soltanto danni fisici, ma anche psicologici che ancora oggi lo accompagnano.

Continuano a spuntare dettagli inediti su Aresgate. La Procura ha deciso di riaprire il caso e sentire varie persone, dopo le dichiarazioni di Morra e Del Vesco al GF Vip.

Appassionato da sempre di gossip e tv, si occupa di giornalismo e del piccolo schermo da cinque anni. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce il sito di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali. Email: [email protected]

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

To Top