Connect with us
Marta Flavi e Maria De Filippi

Gossip

Marta Flavi, ex di Costanzo: “Maria De Filippi? Dovrei mandarle dei fiori”

L’ex di Costanzo torna sul matrimonio naufragato e sulla love story clandestina che ebbero Maurizio e la De Filippi

Marta Flavi, 70 anni, si è raccontata a ruota libera al magazine Oggi, affrontando anche il capitolo separazione da Maurizio Costanzo, che sposò il 7 giugno del 1989. Il matrimonio durò poco, terminando con una separazione nel dicembre 1990 (il divorzio giunse nel 1994). La goccia che fece traboccare il vaso fu la relazione all’epoca clandestina che il giornalista stava intrattenendo con la giovane e allora sconosciuta Maria De Filippi. Della vicenda se ne parlò molto sulle riviste di cronaca rosa. Costanzo alla fine scelse di legarsi alla pavese dalla quale non si separò più. “Lei è la donna della mia vita, so che è quella che mi terrà la mano quando arriverà il mio momento”, ha confidato in diverse occasioni Maurizio. E infatti, oggi, lui e Maria sono pressoché inseparabili e più uniti che mai. E la Flavi? Cosa le viene in mente ripensando alla separazione dall’ex marito?

Oggi Marta è totalmente rilassata, in pace con se stessa, tanto che, in modo alquanto sorprendente, quando le si chiede dell’ex marito, ricorda che “è passata un’eternità”. E con la De Filippi? “A volte penso che dovrei mandarle dei fiori”, confessa lasciando il dubbio se le sue parole siano un vero proposito di segnale di distensione oppure di provocazione.

La Flavi passa poi a raccontare il grande dolore della sua vita, la cosa che più avrebbe voluto ma che purtroppo non è mai arrivata: un figlio. “Ho provato tanto: non l’ho mai accettato e questo è il vero dramma della mia vita”, ha sottolineato. Dall’altra parte quando le viene fatto notare che nonostante tutto non ha mai perso il sorriso e il garbo afferma che non riesce a nutrire rancori perché per educazione e inclinazione naturale guarda al bello della vita, al lato positivo.

Maria De Filippi e Maurizio Costanzo: il tradimento a Marta Flavi che scoprì tutto al telefono

Qualche tempo fa, fu Maria a raccontare i dettagli del suo amore clandestino con quello che sarebbe diventato poi suo marito: “All’epoca eravamo amanti, siamo stati scoperti ed è stata fatta una scelta, o stiamo insieme o ci separiamo. Quando fummo scoperti, c’erano implicazioni familiari, perché nessuno sapeva nulla, io lavoravo per lui ed avevo paura […] All’epoca c’era il duplex, io stavo a casa mia da sola e stavamo al telefono, lui a casa con lei che alzò la cornetta, quindi eravamo tutti e tre al telefono. Mi auguravo che lui avesse il coraggio di continuare la storia. Mia madre lo chiamò per sapere che intenzioni avesse con me. Maurizio è sicuramente la metà della mela”.

La Flavi, sempre qualche anno fa, ricordava così il momento in cui scopri del tradimento che fece definitivamente naufragare il suo matrimonio. “Lui per me era come un padre, ma con il tempo avevo capito che non poteva funzionare – ha ricordato la Flavi – davanti al tradimento lo cacciai di casa. Sentivo che c’era un’altra ma non avrei mai pensato a lei. Ringrazio Maria per avermelo portato via”.

Costanzo e la De Filippi si videro per la prima volta nel 1989 a Venezia. Le nozze giunsero nel 1995 a Roma. Nel 2002 la coppia ha preso in affido Gabriele, che aveva dieci anni all’epoca. Fu poi adottato nel 2004.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top