Connect with us

News

Mariano Di Vaio dimesso dall’ospedale: “Avrò ancora bisogno di cure”

mariano di vaio microfonoMariano Di Vaio dimesso dall’ospedale: “Avrò ancora bisogno di cure. Grazie a Dio e a mia moglie”

Pochi giorni fa Mariano Di Vaio è stato ricoverato in ospedale per un’ulcera da stress allo stomaco. Immediatamente i suoi numerosi fan si sono allarmati, salvo poi essere tranquillizzati dal diretto interessato che ha rassicurato sulle sue condizioni di salute. Oggi l’influencer 29enne di Assisi ha fatto ritorno a casa dalla sua famiglia, informando subito i follower attraverso una serie di Stories su Instagram e un post in cui ha riassunto la sua situazione attuale. “Finalmente a casa, l’unica medicina di cui ho bisogno è il loro amore, i loro abbracci (riferendosi ai suoi figli). Bello essere tornato!”.

“Grazie a Dio perché mi ha dato forza in questi giorni e perché mi ha dato una moglie così meravigliosa”

Grazie, grazie a tutti i miei amici per i messaggi, a tutta la mia famiglia per l’amore e a tutti voi per i vostri pensieri e per le vostre preghiere!”, scrive Di Vaio. “Sono tornato in piedi – prosegue – anche se avrò bisogno di riposo e aiuto medico pure nelle prossime settimane… Ma spero che tutto vada bene! Grazie a Dio perché mi ha dato forza in questi giorni e perché mi ha dato una moglie così meravigliosa”. Dunque Mariano sta meglio, nonostante necessiti ancora di un periodo di cure e attenzioni mediche per rimettersi in sesto del tutto. Tra l’altro non è la prima volta che ha a che fare con un problema di tal genere. Circa cinque anni dovette infatti far fronte a un episodio simile.

“I soliti danni come 5 anni fa quando rischiai il coma”

Purtroppo a volte il nostro corpo ci prende e ci sbatte al muro per farci ragionare. Io aimé somatizzo i momenti difficili internamente e ricorrono sempre i soliti danni come 5 anni fa quando rischiai il coma”, ha spiegato pochi giorni fa l’influencer, riferendosi al 2014, cioè al periodo in cui si ritrovò a combattere per la prima volta un’ulcera da stress. “Mi ero promesso che ci sarei stato attento, non avrei esagerato, ma purtroppo sono fatto così e quando faccio qualcosa la faccio bene e non è mai semplice”, ha infine concluso.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top