Connect with us

Televisione

Margherita Tiesi, la figlia di Panariello in Pezzi Unici: “Parlo con Dio”

Pezzi Unici: Margherita Tiesi nella fiction interpreta Beatrice

La nuova fiction di RaiUno Pezzi Unici ha avuto un ottimo esordio in termini di ascolti. Il merito sicuramente è della presenza di attori esperti come Sergio Castellitto e Giorgio Panariello. Ma non solo. Una nuova generazione di attori si sta imponendo nella televisione italiana e tra questi sicuramente c’è Margherita Tiesi che in Pezzi Unici è Beatrice, la figlia di Marcello (Giorgio Panariello). Ventisei anni da compiere, cresciuta a due passi da Firenze e una carriera artistica in piena ascesa iniziata con la partecipazione al Paradiso delle Signore, altra fiction di successo prodotta dalla Rai. Giovane sì ma già con le idee chiare riguardo la sua vita e il suo futuro: una fede salda in Dio che l’ha resa più forte e più serena nell’affrontare le sfide che incontra.

Margherita Tiesi e l’incontro con Dio che le ha cambiato la vita

La scoperta di di Dio è avvenuta in età matura, quasi per caso, quando era consapevole di ciò che le stava succedendo perché come ha confessato in un’intervista a DiPiù: “I miei genitori mi avevano solo battezzato: niente Prima Comunione e niente Cresima, volevano che fossi io a scegliere se farle quando sarei stata grande- E penso che sia stato questo che Dio ha voluto da me: ha voluto che lo incontrassi a ventitré anni. E ora non posso più stare senza di Lui“. Così ha ricevuto Comunione e Cresima e ha iniziato un nuovo percorso e racconta di come: “Tanti amici mi chiedono se la sera mi inginocchio accanto al mio letto per pregare. No ,non è questo, il mio  un dialogo interiore con Dio che mi dà molta forza, che mi permetto di affrontare più serenamente i momenti difficili”.

Margherita Tiesi e un futuro chiaro: “Da grande voglio fare l’attrice”

Che diventare attrice fosse il suo destino, Margherita Tiesi lo aveva chiaro sin dalla più tenera età, come ha svelato nella lunga intervista a DiPiù: “Quando avevo tre anni mia madre mi iscrisse a una scuola di recitazione che c’era nel mio comune, Tavernuzze, vicino a Firenze. A mamma piacevano le attività che si facevano lì”. A dieci anni voleva fare l’attrice e ha continuato a studiare a Roma, finito il liceo. Così, racconta, è arrivato il primo ruolo importante: “Il primo ruolo che ho avuto è stato nella seconda stagione del Paradiso delle Signore: interpretavo una commessa del grande magazzino al centro del racconto”.

Margherita Tiesi e il provino per Pezzi Unici: “Non avrei dovuto sostenerlo”

Spesso le avventure più belle iniziano in maniera inaspettata. Ricorda infatti Margherita Tiesi: “Avevo il ruolo di “spalla” per chi faceva i provini per Pezzi Unici: dovevo dare le battute durante il provino. Spesso le agenzie mandano i propri attori a fare da “spalla”: è un modo per vedere come funzionano i provini e anche per farsi notare.E, infatti, alla fine del primo giorno di provini, Cinzia Th Torrini, regista della fiction, mi guarda e dice ai suoi collaboratori: questa ragazza è brava e ha un viso interessante, facciamole il provino”. Non resta che seguire Margherita nel suo ruolo di Beatrice in Pezzi Unici, in onda sui RaiUno la domenica sera alle ore 21.20.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top