Connect with us

Domenica live

Maradona operato, il figlio Diego chiarisce tutto: la verità sull’intervento del padre

Maradona figlio Diego JuniorMaradona operato d’urgenza? Il figlio Diego Junior a Domenica Live chiarisce tutto

In questi giorni si sta parlando molto di Diego Armando Maradona, dal giorno in cui si è saputo di un suo ricovero fino alla notizia della sua operazione per emorragia gastrica. La news su Maradona risale a questa mattina e si parlava di un intervento chirurgico nella notte, ma oggi pomeriggio Barbara d’Urso ha ospitato il figlio Diego Junior a Domenica Live. Il ragazzo era lì per parlare del battesimo di suo figlio, ma ha colto la palla al balzo per spiegare come sono andate realmente le cose: “Ha subito un’operazione abbastanza semplice ma pur sempre un’operazione”. A quanto pare non si è trattato affatto di un’operazione d’urgenza, ma invece Maradona aveva già in programma l’intervento e non ha avuto nessuna emorragia.

Diego Armando Junior parla di papà Maradona: la verità sull’operazione

Si parlava di un ricovero d’urgenza già nei primi giorni di gennaio. Così l’ospite di Barbara d’Urso ha voluto chiarire il motivo dell’operazione di Maradona: “È stato operato a un’ernia. Sono qui anche per smentire queste notizie che non so da dove sono partite. C’ero io presente, ho visto con i miei occhi”. Dunque nessuna emorragia gastrica che ha costretto i medici a operare d’urgenza il Pibe De Oro. Diego ha poi spiegato ulteriormente che suo padre era in ospedale per dei controlli già in programma: “Siamo andati solamente per fare degli accertamenti come tutte le persone un po’ avanti con gli anni. Non c’è stata nessuna emorragia gastica. Abbiamo fatto dei controlli di routine previsti già giorni prima”. Ma Diego non è stato l’unico figlio di Maradona ospite oggi a Domenica Live, perché Barbara ha intervistato anche Jana.

Jana Maradona a Domenica Live: il racconto del primo incontro con papà Diego

Jana Maradona ha incontrato suo papà solamente quattro anni fa, quando aveva 18 anni. “In realtà per tutta la mia vita non volevo conoscerlo. Se non voleva conoscerlo perché avrei dovuto io?”, ha spiegato inizialmente la ragazza. Dopo qualche tempo però ha iniziato ad avvertire il bisogno di conoscere suo padre e ha fatto di tutto per riuscirci. Sua madre e il suo avvocato le sono stati molto d’aiuto, anche nel giorno in cui ha saputo dove si trovava suo padre ed è andata da lui: “Una volta mi hanno detto che era in una palestra, io ero molto vicino. Mi sono detta questa è la mia occasione. Ero con mia madre. […] Sono stati i minuti più lunghi di tutta la mia vita. […] Ho aspettato una ventina di minuti, è venuto un suo segretario e mi ha fatta andare in un ufficio. Mia madre ha aperto la porta, si abbracciano e iniziano a piangere perché non si vedevano da 18 anni. Quando l’ho visto ci siamo abbracciati, ci siamo messi a piangere. Mi ha chiesto perdono”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Domenica live

Post Popolari

Scelti per voi

To Top