Connect with us

Televisione

Mara Venier, che fatica con l’inglese: gaffe e imbarazzo, traduttore cercasi

mara venier inglese gaffeMara Venier, con l’inglese si fa dura: imbarazzo alla Porta dei Sogni, traduttore cercasi

Mara Venier ha iniziato la sua nuova avventura televisiva, sbarcando in prima serata su Rai1 con La Porta dei Sogni. La seconda storia narrata è stata quella di due giovanotti, Sofia e Kartik, che intrattengono una relazione da tre anni. Un legame coltivato solamente a distanza, visto che lei è italiana mentre lui vive in India. E dove mai potevano incontrarsi concretamente per la prima volta i due piccioncini se non nella ‘nuova casa’ di Zia Mara? Dopo l’immancabile battuta su Pamela Prati (“Ma sei sicura che esiste oppure è come Caltagirone?”) – d’altra parte la punzecchiatura cadeva a pennello – nello show è giunto proprio Kartik che ha così potuto realmente abbracciare la sua amata. Naturalmente il ragazzo, sprovvisto di italiano, si è espresso in inglese. E la Venier è andata un attimo in tilt…

“I’m very very contenta”. Zia Mara, piccoli problemi con l’inglese

“I’m very very contenta”, ha detto simpaticamente Mara al ragazzo, “Il mio inglese finisce qui”. Piccola e veniale gaffe, ma il traduttore? Dove è finito? Il piccolo disguido tecnico ha creato un po’ di imbarazzo in studio, visto che il ragazzo, non sapendo l’italiano, si è espresso nella lingua anglosassone. “Traduttore?”, ha quindi chiamato la Venier, non potendo comprendere le parole del suo ospite. E, finalmente, ecco che la voce fuori campo ha iniziato a tradurre in simultanea, ponendo fine all’impaccio della conduttrice veneziana che, da saggia maestra di tv, si è sollevata dal momento di impasse con della sana autoironia.

La Porta dei Sogni, la struggente storia di Sabrina fa discutere i telespettatori

Prima dei due giovanotti, è stata raccontata la storia di Sabrina. Una vicenda molto forte, che ha portato la protagonista a versare una marea di lacrime. Forse troppe, a detta di diversi telespettatori, che si sono riversati su Twitter esprimendo diverse perplessità e critiche.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top