Connect with us
Domenica In 13 giugno

Domenica in

Mara Venier al posto della Fialdini con lo Zecchino: d’Urso chiude prima?

La padrona di casa di Domenica In prenderà il posto di Da Noi… A Ruota Libera con il Festival Internazionale della canzone del bambino. La nuova sfida contro Domenica Live

Domenica 30 maggio 2021 andrà in onda la finale de Lo Zecchino d’Oro. Lo storico appuntamento televisivo con il coro dell’Antoniano è stato rinviato a dicembre scorso a causa della pandemia da Covid-19 e sono saltate anche le dirette pomeridiane e la puntata conclusiva in prima serata. C’è una grande novità per l’edizione numero sessantatré della storica kermesse di canzoni per bambini: non sarà trasmessa in prima serata, come previsto da anni ormai, ma al pomeriggio. Mara Venier condurrà Lo Zecchino d’Oro con Carlo Conti. Una soluzione, questa, che risulta essere molto accattivante e forse una prova per progetti futuri televisivi che vedano insieme due tra i volti più rappresentativi e amati del primo canale della Tv di Stato da anni.

Dopo il consueto appuntamento con Domenica In, che terminerà il 27 giugno come già vi avevamo annunciato in anteprima un paio di mesi fa, Mara Venier darà appuntamento per seguire Lo Zecchino. Dopo il contenitore del dì festivo di Rai1, infatti, andrà in onda il Festival Internazionale della canzone del bambino. Zia Mara prenderà il posto di Francesca Fialdini e, di conseguenza, Da Noi… A Ruota Libera non andrà in onda.

Mara Venier sfida Barbara d’Urso con Domenica In e Lo Zecchino d’Oro 2021

Sarà uno scontro fino all’ultimo numero di share e spettatori quella che andrà in onda domenica 30 maggio 2021. Mara Venier sfida Barbara d’Urso non soltanto con Domenica In ma anche con l’appuntamento speciale de Lo Zecchino d’Oro. La kermesse darà filo da torcere alla conduttrice di Domenica Live? I tre milioni di spettatori di zia Mara si manterranno anche per Lo Zecchino? Lo scopriremo. Secondo indiscrezioni, però, pare che Barbara saluterà il pubblico della domenica il 23 maggio prossimo quindi non potrebbe esserci alcuna sfida. Allo stato attuale, però, non sono da escludersi variazioni.

Continua a perdere ascolti la d’Urso. Del resto che la concorrenza di Domenica In danneggiasse Domenica Live si era capito già da tempo, al punto da ridurre la durata del contenitore di Canale 5 e facendolo partire dopo la conclusione della trasmissione di Mara. Quest’anno, però, il Biscione ha deciso di chiudere prima Live-Non è la d’Urso e, vista l’eliminazione della prima serata, Domenica Live è tornato alla durata originaria.

Appassionato da sempre di gossip e tv, ne scrive da cinque anni. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce il sito di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Domenica in

Post Popolari

Scelti per voi

To Top