Connect with us
maneskin nuovo brano

Musica

Maneskin fanno la storia agli MTV EMA, ma che amarezza per i diritti civili

La band romana si è portata a casa l’ennesimo straordinario traguardo ai premi musicali, ecco cos’hanno combinato

Contro di loro i Maneskin avevano band del calibro dei Coldplay, degli Imagine Dragons, dei Foo Fighters e  dei The Killers. Ma alla fine, forse contro ogni possibile pronostico, l’hanno spuntata loro. La band romana composta da Damiano, Victoria, Ethan e Thomas  si è portata a casa stasera, 14 novembre, un nuovo straordinario traguardo, vincendo il Best Rock agli MTV EMA 2021.

Nel corso della cerimonia, conclusasi poche ore fa a Budapest, in Ungheria, i Maneskin si sono esibiti sulle note del loro singolo Mammamia, lanciando anche un importante messaggio al loro pubblico. L’Ungheria, infatti, è una delle nazioni meno tolleranti in Europa in termini dei diritti delle persone della comunità LGBT. E i Maneskin, ormai li conosciamo bene, sono fra i più attivi sostenitori dei diritti civili e con la loro musica e soprattutto il loro stile vogliono sempre fare la differenza.

Ecco dunque che Damiano David, sex symbol ormai di fama internazionale, si presenta sul palco “vestito da donna” con indosso delle sexy guepière. Un bello schiaffo in faccia a tutti gli omofobi che non apprezzano particolarmente questo tipo di sfida alla mascolinità tossica. Portandosi a casa il premio per Best Rock agli MTV EMA 2021 i Maneskin hanno stabilito un nuovo record per un artista italiano. Non era infatti mai accaduto prima che un cantante nostrano vincesse un premio così importante alla manifestazione internazionale.

Peccato soltanto che i Maneskin non siano riusciti a vincere altri due premi piuttosto prestigiosi. Stiamo parlando nel caso specifico degli award per Best Group, andato ai sudcoreani BTS, e al premio Best New. vinto dalla rapper Saweetie, che ha fra l’altro condotto lo show.

Nel corso della cerimonia, fra le altre cose, abbiamo visto salire sul palco anche un altro artista italiano. Stiamo parlando di Aka 7even, che ha battuto i Maneskin (incredibile ma vero) vincendo il premio per Best Italian Act, grazie al voto del pubblico da casa. L’award è stato consegnato a Luca Marzano (questo il vero nome dell’artista ex concorrente di Amici) a poche ore dall’inizio della cerimonia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top