Connect with us
Mahmood e Blanco con Gianni Morandi

Televisione

Mahmood e Blanco: “Morandi ci ha sm…dato”. Retroscena, cos’è successo

Il tandem che è sbarcato al Festival di Sanremo ed è dato per favorito assieme ad Elisa ha raccontato un curioso aneddoto su Morandi

Il Festival di Sanremo non sarebbe l’evento più seguito televisivo dell’anno se, oltre a ciò che si vede sul palco, non ci fosse una narrazione parallela di quel che orbita attorno alla kermesse. Spifferi, retroscena, curiosità, fuori onda e aneddoti stuzzicanti di quel che capita dietro le quinte: insomma, Sanremo è Sanremo anche per questo. Detto ciò, nelle scorse ore Mahmood e Blanco sono stati “sm…dati” da Gianni Morandi, per dirla con le frasi pronunciate dallo stesso tandem favorito per la vittoria finale assieme ad Elisa. Ma che cosa è accaduto tra l’eterno ragazzo di Monghindoro e i due talentuosi cantanti?

In un’intervista radiofonica i cantanti di ‘Brividi‘ hanno rivelato di aver avuto un incontro ravvicinato con Morandi fuori dal palco. E il sempreverde Gianni, mentre loro dispensavano un po’ di snobismo, dicendo di essere al Festival soltanto per divertirsi, li ha rimessi in riga: “Mentre stavamo dicendo a tutti che eravamo qui per divertirci, lui è arrivato e ci ha sm…to: “Ehi, ragazzi, non diciamo ca…ate. Nessuno è qui per divertirsi. La cosa più trap che abbiamo sentito è Gianni che diceva: “ehi bro…””.

Naturalmente lo scambio di battute si è svolto in un clima goliardico e non teso. Certo è che Gianni, che di esperienza ne ha da vendere, con il suo consueto stile giocoso ha detto una grande verità, tra l’altro apprezzata dai due ragazzi tutti spensieratezza e ‘Brividi’.

Altra chicca riguardante i retroscena del Festival è quella che riguarda il terrore di Maria Chiara Giannetta, co-conduttrice della quarta serata del Festival. La protagonista della fortunata serie tv ‘Blanca‘, che su Rai Uno ha fatto incetta di ascolti, prima di sbarcare sul palco ha confessato di essere stata braccata dall’ansia. Ma che cosa l’ha fatta tanto penare? La paura di fare un capitombolo nel scendere la celebre scala del teatro Ariston.

Per esorcizzare i timori che l’hanno attanagliata si è affidata ai social dove ha mostrato i suoi ‘piedoni’. “Non mi tradite”, ha chiosato. Ha quindi aggiunto di essersi “grattata” ogni volta che in questi giorni ha letto le parole “scale di Sanremo”. Il suo gesto scaramantico ha portato bene: nessuna rovinosa caduta. A proposito di capitomboli rovinosi, lungo la terza serata della kermesse, ce ne è stato uno: un cameraman si è cappottato mentre stava riprendendo Cesare Cremonini. L’episodio non è passato inosservato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top