Connect with us
mahmood a verissimo

Musica

Mahmood, che stecche all’evento di Radio Zeta: reazioni e sfottò

Il cantante italo-egiziano non riesce a stupire come al suo solito e regala ai telespettatori una performance vocale a tratti imbarazzante

Mahmood è uno di quegli artisti che quando salgono sul palco non sbagliano mai una nota. Eppure, anche l’artista è un essere umano e come tutti può sbagliare. L’esibizione a cui abbiamo assistito pochi minuti fa sul palco del grande evento musicale di Radio Zeta è stato una chiara dimostrazione di come una serata “storta” possa capitare davvero a chiunque, anche a chi ha anni di esperienza alle spalle.

Il cantante italo-egiziano è stato questa sera uno dei numerosi ospiti dello speciale concerto organizzato dalla radio punto di riferimento dei più giovani. Mahmood è salito sul palco per presentare alcuni dei suoi brani più celebri, come Inuyasha, Kobra e la più recente e fortunata Brividi, che ha cantato insieme al collega e amico Blanco.

Il pezzo, va detto, non è certo dei più semplici. La canzone è caratterizzata da note altissime, falsetti e cambi di tono repentini che metterebbero in crisi qualunque cantante. Dopo due esibizioni più che discrete, qualcosa è andato storto. Mahmood ha interpretato il pezzo vincitore del Festival di Sanremo 2022 sbagliando praticamente tutti i ritornelli e facendo, spiace doverlo ammettere, una pessima figura.

Una performance talmente al di sotto delle aspettative che sorge spontaneo il dubbio: e se avesse avuto dei problemi tecnici o non fosse riuscito a sentire la base? Nessun commento di sorta a riguardo da parte dell’artista, che subito dopo la débacle si è improvvisato presentatore per introdurre Blanco e la sua Nostalgia.

I commenti e gli sfottò a Mahmood per l’esibizione al concerto di Radio Zeta

Le stecche dell’artista, purtroppo per lui, non sono certo sfuggite al popolo del web. Dei problemi di intonazione si sono accorti i fan e ovviamente anche gli haters del cantante, che su Twitter non si sono risparmiati in commenti. Qui sotto alcune delle reazioni alla performance di Mahmood.

Ad onor del vero questa non è nemmeno stata l’unica occasione in cui Mahmood ha interpretato la sua Brividi in modo non impeccabile. Anche alla finale di Eurovision Song Contest 2022 a Torino, infatti, il cantante non aveva dato il meglio di sé. Non si può certo dire che abbia steccato, ma da parte sua forse il pubblico si sarebbe aspettato qualcosa di più. Peccato!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top