Connect with us

Musica

Madonna senza filtri: “Stiamo sprofondando in un nuovo Medioevo”

madonna a vanity fairMadonna a Vanity Fair Italia: le ultime dichiarazioni della cantante

In vista del suo nuovo album Madame X, Madonna si è raccontata a Vanity Fair Italia. Una lunga intervista, nel numero in uscita in edicola mercoledì 19 giugno, nella quale la regina del pop parla del suo nuovo progetto musicale ma pure del periodo storico che stiamo vivendo. Un periodo che Lady Ciccone non sembra apprezzare particolarmente, tanto da definire “nuovo Medioevo”. Paura dello straniero, avanzamento delle destre, populismo e invasione dei social network sono solo alcune delle caratteristiche che, a detta della popstar, starebbero portando indietro il mondo. Ad un periodo simile a quello antecedente alla Seconda Guerra Mondiale, come sottolineato dall’artista italo-americana.

Perché Madonna ha parlato di “Nuovo Medioevo”

“Stiamo sprofondando in un nuovo Medioevo. Il mondo sta andando terribilmente indietro. E non ci sono abbastanza voci critiche. Quante celebrità hanno davvero il coraggio di usare la propria voce, la propria rilevanza, le proprie piattaforme per fare la differenza? Sinceramente, io vedo tanti famosi che provano solo a essere più famosi. Sono pochi quelli che hanno il coraggio di uscire allo scoperto per dire qualcosa di controverso”, ha dichiarato Madonna. Un ritorno al passato che ha molto a che fare, a detta della 60enne, con il populismo e l’avanzata delle destre.

Madonna parla del populismo e dell’avanzamento delle destre

La storia si sta ripetendo, come già successo prima della Seconda guerra mondiale. In momenti di crisi e povertà, le persone tendono a essere estremamente spaventate e a dare la responsabilità di tutto agli altri, agli immigrati, ai diversi, agli strani, a tutto ciò che non gli somiglia. Lo canto nel brano Dark Ballet: il nemico non è esterno ma dentro di te. E io chiedo a tutti, non solo ai famosi: quand’è l’ultima volta che invece di incolpare chiunque ti sei messo a fare qualcosa di migliore?”, ha ribadito la star.

Le altre dichiarazioni di Madonna sui social network

Oggi sono tutti chini e persi nello schermo del telefono. È una catastrofe. A livello sociale ma anche creativo. Come fai a sviluppare una tua personalità, un tuo talento con tutto il rumore che c’è là dentro? Alla fine della giornata, quello che oggi ti invade è una pressione che ti porta a vestirti in un certo modo, a essere quieto, a diventare perbene”, ha poi ribadito Madonna, che ritiene la nostra società ancora molto misogina, dove sono sempre gli uomini a comandare e guidare le donne.

Madonna torna a difendere Michael Jackson

Nell’intervista a Vanity Fair, Madonna è poi tornata a difendere il collega e amico Michael Jackson, scomparso nel 2009. “È difficile separare l’arte dall’artista perché alla fine un artista è sempre l’espressione di sé. Ma forse, in un modo o nell’altro, alla fine è giusto separarli. Ma alla fine siamo tutti umani e nessuno è perfetto”, ha puntualizzato la cantante.

Il nuovo album di Madonna è Madame X

Madame X è il quattordicesimo album della carriera di Madonna. Contiene 15 tracce ed è subito balzato nella top ten delle classifiche musicali di mezzo mondo. Il nuovo lavoro discografico della cantante presenta diverse influenze latine: tutto merito di Lisbona, la città dove Madonna si è trasferita nell’ultimo periodo per aiutare il figlio a sfondare nel mondo del calcio. Alcuni nuovi pezzi musicali presentano addirittura delle strofe in spagnolo e portoghese e non manca una preziosa collaborazione con Maluma, cantante colombiano.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top