Connect with us
stefano de martino e fatima

Televisione

Made in Sud, nuova edizione a giugno 2020? L’indiscrezione

stefano de martino e fatimaLo spettacolo di Rai 2 pronto per tornare in tv con nuove puntate? Gli ultimi rumors

Dopo lo stop di moltissime trasmissioni televisive che, a causa dell’emergenza Coronavirus che ha colpito il Paese, sono state costrette a fermarsi e rinviare la ripresa della messa in onda, sono molti i telespettatori che si chiedono cosa accadrà durante la fase 2. La morsa del Covid-19 sta lentamente frenando e si ipotizza un’estate molto proficua per le varie emittenti televisive. Dopo la recente indiscrezione di TvBlog in merito al futuro di Ballando con le stelle 2020 (il portale riferisce che il programma potrebbe andare in onda in autunno nella serata di martedì, ipotesi che non ci convince fino in fondo), c’è un programma che potrebbe presto tornare con una nuova stagione i primi di giugno 2020: stiamo parlando di Made in Sud. Ecco gli ultimi rumors.

Made In Sud 2020: nuovi episodi in estate?

A riportare la voce ci ha pensato ancora una volta TvBlog: secondo il portale, lo show condotto sempre da Stefano De Martino e Fatima Trotta “potrebbe tornare in onda con una nuova serie da lunedì 1 giugno (data da confermare) in prime time ovviamente su Rai2″. Dove verrà trasmesso la probabile nuova edizione dello spettacolo? “Made in Sud tornerà con una serie nuova di zecca sempre dall’auditorium della Rai di Napoli, sempre con la conduzione di Stefano De Martino e Fatima Trotta, per 6 puntate, senza pubblico, ma con tantissime novità”.

Il futuro di Ballando con le stelle

Pochi giorni fa, vi avevamo informato con le ultime indiscrezioni circa il futuro dello show di Milly Carlucci. In tale occasione, si era parlato di un’eventuale decisione della Rai di collocare lo spettacolo nel prossimo autunno, nella serata di martedì. In una recente intervista per il Corriere della Sera, la conduttrice si è lasciata andare ad alcune domande in merito. “Il programma non è mai stato cancellato, solo sospeso: ci teniamo pronti nell’eventualità di tornare in pista”, ha spiegato la Carlucci che poi ha commentato l’ipotesi di un Ballando senza pubblico: “La creatività può sforzarsi nel trovare delle soluzioni anche per quello. Con il web ti puoi connettere comunque con il pubblico, per dirne una. Ma ancora dobbiamo aspettare per sapere come la Rai affronterà il post emergenza”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top