Connect with us
Fedez e Mara Maionchi, Lol 2 inizio

Televisione

Lol-Chi ride è fuori, quando andrà in onda la seconda stagione: retroscena

Lo show di Amazon Prime Video potrebbe tornare con una seconda stagione prima del previsto

Buone notizie per gli appassionati di Lol – Chi ride fuori, lo show comico di Amazon Prime Video che ha spopolato con una prima stagione che è andata oltre le più rosee aspettative in termini di pubblico e critica. Il programma, visto il successo riscontrato, sarà senza dubbio rinnovato e sarà quindi confezionato per una seconda edizione. A proposito di seconda edizione: Dagospia, nella rubrica ‘A Lume di Candela’, fa sapere che la produzione della trasmissione, realizzata da Endemol Shine, inizierà le nuove registrazioni a breve, “tra maggio e giugno”. “Si accorciano così i tempi” per proporre lo show che potrebbe essere messo in onda già in autunno.

Dagospia ha anche reso noto che al timone di Lol ci saranno ancora Fedez e Mara Maionchi. Nei giorni scorsi, inoltre, sono trapelati i nomi papabili del prossimo cast. A riferirli è stato Il Messaggero. La testata romana ha snocciolato i nomi di Claudio Bisio, Paola Cortellesi, Max Pisu, Stefano Chiodaroli, Dado, Fabrizio e Claudio de Le Coliche, Debora Villa, Lucia Ocone, Virginia Raffaele, Corrado Guzzanti, Ale e Franz, Luciana Littizzetto, Alessandro Bergonzoni.

A questi va aggiunto Nino Frassica. Il nome del comico siciliano ha fatto capolino su diverse testate, sempre in riferimento a un possibile coinvolgimento a Lol – Chi ride è fuori. Lo stesso Frassica ha parlato dell’eventualità di entrare nel cast. Con un post social, divulgato sia su Facebook sia su Instagram, l’attore ha detto di non aver ricevuto alcun invito ufficiale dalla produzione della trasmissione. Tuttavia si è detto molto interessato a un eventuale progetto di collaborazione con la piattaforma streaming. Amazon Prime Video drizzare le orecchie su tale candidatura spontanea?

Lol – Chi ride è fuori, successo a 360 gradi

La prima stagione di Lol ha riscosso un successo a 360 gradi, facendo breccia sia sul piccolo schermo sia sui social. Il nome del format è rimasto in tendenza sulle piattaforme web praticamente per tutta la durata del programma. A onor del vero, gif, video, sketch e hashtag riconducibili allo show hanno popolato i social anche nei giorni successivi alla messa in onda di tutte le puntate della trasmissione. Chapeau!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

To Top