Connect with us
barbara d'urso gaffe

Televisione

Live, gaffe di Barbara d’Urso: scordato il nome dell’ospite, la reazione

Incidente di percorso per Barbara d’Urso che durante la prima puntata della stagione 2020-2021 di Live – Non è la d’Urso, talk serale della domenica di Canale 5, è incappata in una ‘scivolosa’ gaffe, non ricordando il nome di uno dei suoi ospiti. Tutta colpa, forse, di un foglio mancante nella scaletta del programma tra le sue mani. Così, nella slot in cui si è parlato degli atroci casi di cronaca nera che hanno sconvolto l’Italia in questi giorni – Willy Monteiro Duarte, Maria Pola Gaglione e le due turiste quindicenni inglesi stuprate in gruppo a Matera – ecco che Barbara ha cominciato inserire i suoi ospiti, ma…

Live, Barbara d’Urso e la gaffe: si scorda il nome dell’ospite Karima Moual

C’è Daniela Santanchè, Marco Maddaloni, Beatrice Lorenzin e…” Barbara si ‘inceppa’ un attimo. Ohibò, non ricorda il nome dell’ospite e nemmeno lo trova segnato sul foglio che tiene tra le mani. Ci riprova: “Saluto la… scusami li in fondo… perdonatemi, arrivo… Ora mi diranno i nomi esatti… Ho paura di non dire bene il tuo nome…”. Alla fine in suo soccorso giunge la diretta interessata Karima Moual, nota giornalista, laureata in Lingue e Civiltà Orientali all’Università alla Sapienza di Roma. Non solo: ha un master in giornalismo conseguito alla “Edward R. Murrow for journalists”, negli Usa, e nella sua carriera ha collaborato e tuttora collabora con svariate testate nazionali italiane.

Barbara d’Urso e l’intervista alla ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina

Barbara, dopo il dibattito, ha chiuso la slot, facendo della sana autoironia e ricordando lei stessa di essersi scordata il nome di Karima Moual. Prima della discussione relativa ai casi di cronaca nera che hanno fatto parecchio scalpore in Italia nei giorni scorsi, in studio è stata intervistata la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina che, alla vigilia della ripartenza della scuola, ha spiegato i protocolli da seguire per arginare i contagi e cercare di tenere a bada il coronavirus nei luoghi destinati all’insegnamento. La politica, esponente del Movimento 5 Stelle,  ha assicurato che l’esecutivo si è prodigato a fare tutto il necessario per evitare una situazione caotica. Nei prossimi giorni ci sarà la prova del nove.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top