Connect with us
barbara d'urso chiusura live

Televisione

Live chiude, d’Urso: “Tornerà l’anno prossimo”, ma non è detto. Il motivo

La conduttrice risponde in tv alle polemiche che l’hanno travolta negli ultimi giorni

Settimana particolare per Barbara d’Urso che è stata al centro della cronaca televisiva e politica. Televisiva perché Live – Non è la d’Urso chiuderà anticipatamente: il 28 marzo andrà in onda l’ultima puntata della stagione (la conduttrice e l’azienda hanno lasciato intendere che il talk tornerà nel 2021/2022, ma non vi è certezza assoluta. Sul tale questione ci torneremo a breve). Politica perché un tweet del segretario del Pd Nicola Zingaretti ha scatenato un inferno mediatico del tutto inaspettato.

“In un programma che tratta argomenti molto diversi tra loro hai portato la voce della politica vicino alle persone. Ce n’è bisogno!”. Questo il tweet di Zingaretti che ha innescato una miriade di reazioni di altri politici, diversi dei quali hanno trovato l’uscita poco azzeccata. Sulla vicenda è intervenuta anche la stessa d’Urso, in diretta, in apertura della puntata di Live in onda domenica 28 febbraio.

Sono orgogliosa che i politici parlino il linguaggio della gente e che abbiano una platea come il prime time di Canale 5″, ha dichiarato Barbara. A chi la critica così replica: “Parlo in maniera popolare perché penso che questi temi così difficili debbano entrare nelle case di tutti”. La conduttrice campana ha poi speso delle parole sulla rivoluzione che interesserà i suoi programmi.

Come sopradetto Live finirà il suo percorso con anticipo, il 28 marzo 2021 si chiude. Dall’altra parte la presentatrice acquisirà ore con Domenica Live, che torna nella veste abbandonata circa due anni fa, vale a dire con una lunga diretta di oltre 4 ore nel pomeriggio del giorno festivo. Nessuna modifica invece per Pomeriggio 5, che proseguirà fino all’estate.

Live – Non è la d’Urso tornerà il prossimo anno?

Mediaset ha reso noto che Live tornerà nella prossima stagione di Canale 5. La d’Urso lo ha ribadito durante la diretta del 28 febbraio. Ma siamo sicuri che il talk vedrà di nuovo la luce? Ni.

Il discorso, prettamente televisivo, è questo: i palinsesti del 2021/2022 non sono stati ancora messi in cantiere e la storia del piccolo schermo insegna che può succedere di tutto nel giro di qualche mese. Non c’è da dubitare sul fatto che Il Biscione stia pensando a come ridare smalto al talk (che ha perso non pochi ascolti negli ultimi mesi). Altra questione è però avere sicurezza assoluta che il programma tornerà in onda. Basti pensare alle sorti del Grande Fratello Nip: Barbara ha annunciato nei mesi scorsi che lo show si sarebbe realizzato. Mediaset invece alla fine ha deciso di puntare sull’Isola dei Famosi ed il GF Nip è stato archiviato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top