Connect with us

News

Lidia Schillaci è celiaca: “L’ho scoperto a 30 anni, esistenza cambiata”

Lidia Schillaci balivo luca favilla polemiche

“La celiachia ha cambiato la mia esistenza”: Lidia Schillaci spiega in che modo la malattia incide sulla sua vita

Lidia Schillaci, cantante italiana e protagonista del programma di Rai 1 Tale e Quale Show classe 1986, si è aperta su un argomento molto delicato della sua vita privata: la celiachia. Raccontandosi a Ok Salute ha raccontato di aver scoperto di essere celiaca solo dopo i 30 anni. Questa malattia cronica ha cambiato radicalmente il suo stile di vita. Oltre a modificare l’alimentazione, la celiachia ha inciso anche sul modo di affrontare la situazione ogni volta che si ritrova fuori casa. Quando deve andare in una nuova città, è costretta a fare una ricerca sui locali per celiaci e, ogni volta che si trova a tavola da qualche parte, deve sempre specificare di avere questa malattia per non rischiare gravi conseguenze.

“Non riuscivo a perdere quei chiletti che avevo messo su”: ecco come ha scoperto la celiachia

L’abbiamo vista trionfare con la sua imitazione di Edith Piaf nell’ultima puntata di Tale e Quale, ma nella vita privata Lidia Schillaci convive con una malattia cronica molto grave scoperta solo da poco. Fino ai 30 anni non ha mai avuto segni particolari che potessero ricondurre alla celiachia. Poi i primi segnali di allarme: “Non riuscivo a perdere quei chiletti che avevo messo su, mi sentivo sempre gonfia e la stanchezza non mi dava tregua, oltre a tutta una serie di complicazioni di tipo femminile, a partire da dolori fortissimi durante il ciclo”. L’illuminazione sulla diagnosi arrivò grazie a suo fratello, ricoverato in quel periodo per un’ulcera gastrointestinale e per problemi all’intestino. Dopo diversi esami, il gastroenterologo capì che si trattava di celiachia. In quel momento la Schillaci e il suo medico arrivarono alla stessa conclusione pure per lei, constatando che si trattava di problemi dovuti all’assunzione di glutine.

La dieta di Lidia Schillaci per stare bene e non rischiare conseguenze gravi sulla salute

Per stare bene e non avere gravi conseguenze sulla salute, Lidia Schillaci è costretta a mangiare solo alimenti gluten free. Nella sua dieta sono inclusi tutti i cereali a basso contenuto di glutine, come il riso, poi verdure, carne e pesce. Non rinuncia ovviamente alla pasta e alla pizza, visto che negli ultimi anni si sono diffuse le farine senza glutine. Si ritiene molto fortunata perché i ristoranti italiani sono ben attrezzati per venire incontro alle esigenze di chi ha la celiachia. In altri Paesi, come ad esempio in America, ha avuto molta difficoltà a trovare un ristorante con piatti adatti alla sua dieta. Infatti, sia lei che suo fratello si sono “contaminati all’ennesima potenza”, dovendo poi seguire una lunga dieta disintossicante per tornare a stare bene.

Lidia Schillaci: “La celiachia si combatte a tavola”

“La celiachia si combatte a tavola”: è così che la Schillaci affronta questa malattia che l’accompagnerà per tutta la vita. Deve fare tanta attenzione a tutto ciò che mangia, soprattutto quando è fuori casa. “C’è il rischio che la richiesta di piatti gluten free venga presa sottogamba, dato che oggi i piatti senza glutine sono diventati una moda anche per chi non è celiaco”, ha sottolineato Lidia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top