Connect with us
insinna-feltri

Televisione

L’Eredità, Feltri stronca lo show: “Tutto un imbroglio, andate a cag…”

Il direttore di Libero, spettatore de La Ghigliottina, pubblica un cinguettio dove accusa il programma di imbrogliare

Vittorio Feltri ancora una volta dice la sua senza mezzi termini. Stavolta, sotto la sua lente d’ingrandimento ci è finito L’Eredità, il quiz preserale di Rai Uno condotto da Flavio Insinna. Il direttore di Libero ieri sera si è trovato a guardare la parte del gioco dedicata a La Ghigliottina che, da sempre, appassiona tantissimi spettatori. Feltri ha avuto qualcosa ridire sulle modalità del gioco, definendolo addirittura un “grande imbroglio”. Motivo? Secondo il direttore, le parole “farfalle”, “albero” e “salmone” non c’entrano nulla tra di loro.

Feltri ha espresso il suo malcontento attraverso un messaggio pubblicato su Twitter. Dal suo intervento traspare una certa amarezza per non essere riuscito a indovinare la parola che poteva andare bene con tutte le altre: “Chi prepara i quesiti deve essere quantomeno ubriaco. Cosa c*** c’entrano le farfalle con l’albero e il salone. Andate a caga**”.

Insomma, pare proprio che Vittorio Feltri non abbia proprio mandato giù questa “sconfitta”. Del resto, non è il solo a non essere riuscito a indovinare la parola. Anche la campionessa Chiara ha dovuto rinunciare a ben 230 mila euro: per lei la parola era “rosa” ma la risposta esatta era “farfalle”.

Il direttore non è nuovo a questo genere di polemiche. Come dimenticare lo scontro a distanza con l’attrice Asia Argento? In quell’occasione, Feltri aveva dato della “prostituta” alla figlia di Dario Argento, in seguito al polverone mediatico causato dal caso Weinstein.

Dopo la condanna per molestie del produttore cinematografico, qualche mese fa il direttore di Libero è tornato a confrontarsi con l’ex moglie di Morgan, chiarendo il suo punto di vista. Ci ha tenuto a precisare di non aver mai avuto l’intenzione di offendere la Argento, precisando di non averle mai attribuito quell’appellativo. Sorprendentemente, ha voluto fare qualche passo indietro, dando ad Asia il merito di aver tolto il coperchio ad un pentolone.

“Io non ce l’ho con lei”, questo il commento di Feltri durante il confronto avuto con la Argento a Live-Non è la d’Urso. Al contrario, l’attrice non ha perso occasione per portare avanti le sue ragioni, dichiarando anche che l’avvocato di Feltri le offrì del denaro per annullare la querela ai danni del suo assistito.

Chi sarà il prossimo bersaglio di Feltri dopo L’Eredità di Flavio Insinna?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top