Connect with us

Le Iene

Le Iene, scherzo a Pino Insegno: il figlio incastrato in un film trash (Video)

Scherzo a Pino Insegno alle Iene: un brutto colpo per il doppiatore

Non avete ancora visto lo scherzo de Le Iene a Pino Insegno? Il famoso doppiatore italiano (ex componente della Premiata Ditta) è stato vittima di uno scherzo che lo ha preoccupato terribilmente. Suo figlio Matteo e lo zio Claudio sono stati i complici de Le Iene. Hanno finto che il ragazzo sia diventato attore di un film trash, che avrebbe compromesso in qualche modo la carriera di Pino Insegno. Matteo ha recitato benissimo e infatti il padre ha abboccato all’amo con estrema facilità. “Non è gravissima come cosa, però mi imbarazza un po’”. Già con queste parole, Insegno ha cominciato ad allarmarsi, visto che il figlio non gli ha dato mai preoccupazioni.

Il figlio di Pino Insegno in un film trash

Dopo avergli fatto vedere dei video di Francesco Nozzolino e di altri attori di The Lady, Matteo ha lasciato di stucco suo padre col film che lo ha visto protagonista: Amami ancora. La reazione di Pino Insegno è stata immediata: “Ma ti hanno puntato qualcosa addosso per fare questa cosa? Questa è una po***ta. Adesso fammi capire… Sta in giro davvero? Io me la prendo con zio. Hai il carattere duro solo quando litighi con me. Quelli guadagnano i soldi con quella roba”. È poi intervenuto lo zio, ma facendo precipitare la situazione.

Le Iene, Pino Insegno e Belen Rodriguez grandi protagonisti

Come se non bastasse, Pino Insegno avrebbe dovuto prestare la voce a Costantino Vitagliano per non andare incontro a una penale salatissima: “Pino, mi hanno pagato. C’è pure una penale di settantamila euro”. Dopo aver detto al fratello di sparire, sono intervenute Le Iene e Pino Insegno ha potuto tirare un sospiro di sollievo. Una puntata de Le Iene in cui non sono mancati grandi personaggi (hanno intervistato anche Belen Rodriguez) e dei servizi che stanno facendo molto discutere.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Le Iene

Post Popolari

Scelti per voi

To Top