Connect with us
nicola savino oggi

Le Iene

Le Iene, Nicola Savino verso l’addio “senza rancore”: i progetti futuri

Nei piani del conduttore lucchese, a quanto pare, non ci sarebbe un’altra edizione dello show di Italia1: ecco cosa ha rivelato

Nicola Savino, conduttore radiofonico e televisivo, è ormai un volto storico de Le IeneIl 54enne è al timone dello show da ben 4 anni e ne è stato autore dal 1998 al 2002. A quanto pare, però, nel futuro del toscano c’è l’imminente addio al fortunato programma investigativo di Italia1. Ecco quali sono i progetti lavorativi di Nicola Savino per i prossimi anni, tra nuovi inizi, sorprese e incertezze.

Nicola Savino, in un’intervista a DiPiù Tv e Nuovo Tv, ha svelato senza mezzi termini che molto probabilmente nel prossimo futuro non sarà più alla guida de Le Iene. In ogni caso il suo non sembra essere un addio rancoroso ma si configura come una naturale conclusione di un percorso lavorativo. Ecco le parole del conduttore, che appare abbastanza sereno e un pizzico nostalgico a riguardo:

“Per il momento non c’è nulla di sicuro, ne stiamo ancora parlando, però sì, è possibile. In ogni caso posso dirle che sarebbe un addio, o più probabilmente un arrivederci, senza rancore, perché rimarrò sempre legato a quel programma che ho visto nascere tanto tempo fa come autore e dove, cinque anni fa, sono ritornato come conduttore”.

Probabilmente Savino preferisce lasciare il testimone a qualcun altro, magari per dare una ventata di freschezza al programma. O forse la ragione del suo probabile addio è il fatto che per lui ci siano molti altri progetti in cantiere a cui dedicarsi. 

Nicola Savino, Back To School ai nastri di partenza

Nicola Savino è infatti in procinto di iniziare una nuova avventura televisiva. Dal 4 gennaio sbarcherà sul piccolo schermo Back To School, show nuovo di zecca condotto proprio dal lucchese. Il programma, già registrato, vedrà competere 25 personalità del mondo dello spettacolo tra cui Giulia Salemi, Ignazio Moser, Vladimir Luxuria, Eleonora Giorgi, Denis Dosio e Clementino, che dovranno calarsi nuovamente nei panni di scolari alle prese con l’esame di quinta elementare. I vip si sfideranno a colpi di compiti e verifiche al fine di non diventare ripetenti, bacchettati da veri insegnanti e bambini cosiddetti “maestrini”. Lo show, inizialmente previsto per il periodo di novembre-dicembre 2021, è stato successivamente riprogrammato e andrà finalmente in onda tra pochi giorni.

Al momento il 54enne presenta anche il talk show Il Giovane Old su RaiPlay, che a quanto pare vedrà una prosecuzione:

“Nel 2022 farò una nuova edizione del Giovane Old, la trasmissione che conduco su RaiPlay. Devo ringraziare Mediaset che mi dà il permesso di farlo. Sono come un tesserato dell’Inter che viene convocato in Nazionale”.

In più Savino, il cui nome è stato recentemente accostato al Festival di Sanremo, ha rivelato anche di star lavorando a un nuovo progetto al momento top secret, dimostrando di non precludersi nessuna possibilità:

“Ho un altro programma di cui non posso parlare. Fino a maggio sono a Mediaset, poi vedremo. Magari a 60 anni farò un quiz.”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Le Iene

Post Popolari

Scelti per voi

To Top