Connect with us
elena-di-cioccio-le-iene

Le Iene

Le Iene, Elena Di Cioccio: scuse pubbliche agli Zenga prima del processo

La Iena ci regala un monologo per fare chiarezza su una brutta vicenda che l’aveva vista protagonista e chiede perdono per quello che aveva scritto online

Elena di Cioccio ha ufficialmente chiesto scusa a Walter Zenga e al figlio, Andrea Zenga, in occasione della puntata de Le Iene trasmessa stasera, 25 maggio, su Italia 1. La Iena ha fatto pubblica ammenda con il classico spazio dedicato al monologo, nel corso del quale una o più personalità parlano di temi importanti e cercano di lanciare messaggi dal grande impatto emotivo.

Questa volta, Le Iene hanno voluto dare spazio proprio alla loro Elena di Cioccio, che con la trasmissione collabora da anni ma che, allo stesso tempo, è rimasta a lungo lontana dal programma. Una volta preso il centro della scena, Elena di Cioccio ha così avuto la possibilità di fare chiarezza su un brutto episodio che l’aveva vista protagonista “in tempi non sospetti”.

Il fattaccio è avvenuto il 29 gennaio del 2021, quando nel corso di una diretta del Grande Fratello Vip la Di Cioccio si era permessa di commentare uno scambio fra Zenga padre e figlio con toni decisamente duri. Su Twitter, alla “Iena” erano scappate parole molto forti e critiche nei confronti di Walter Zenga, da lei accusato di essere un pessimo padre.

Elena di Cioccio ci era andata giù parecchio pesante. La Iena aveva parlato di Walter Zenga definendolo “un padre dall’ego ipertrofico, una persona inutile”. “Zenga padre parla come un 16enne bullo a suo figlio che è diventato adulto” aveva commentato la Di Cioccio, aggiungendo frasi ancora più velenose: “Fai schifo come uomo e come padre. Vergognati. Sei una mer…”.

Alla luce di quanto avvenuto online, Walter Zenga aveva deciso di controbattere passando direttamente per vie legali. L’ex sportivo aveva sporto querela nei confronti dell’attrice, che gli aveva evidentemente offeso la reputazione. Il processo per decidere come dirimere la questione, tra l’altro, inizierà proprio a breve, il prossimo 16 giugno. Nel frattempo, la Di Cioccio si è cosparsa il capo di cenere.

Elena di Cioccio chiede scusa agli Zenga: le sue parole

La Iena ha raccontato ai telespettatori, in buona sostanza, di aver fatto una cavolata. Il motivo che l’avrebbe spinta a scrivere quei tweet (subito cancellati, ma ormai era troppo tardi) sarebbe legato alla sua esperienza personale. La Di Cioccio è infatti figlia del musicista Franz di Cioccio della PFM, un padre che lei stessa ha definito “ingombrante”.

Di fronte al rifiuto di Walter Zenga di confrontarsi con il figlio come avrebbe voluto, la Di Cioccio avrebbe dunque colto l’occasione per curare una sua personale ferita aperta del passato. Ecco le sue parole:

“Quando sei piccolo non capisci, sai solo che tuo padre ti manca e che lo vorresti accanto. E quel mi dispiace che noi figli non abbiamo sentito mi ha fatto arrabbiare, avrei voluto entrare nella casa e urlare “Walter dì a tuo figlio che gli vuoi bene e che ti dispiace, non all’uomo, ma dillo al bambino che ha sofferto la tua assenza!”. Invece di tenermi questi pensieri per me ho stupidamente fatto un tweet maldestro, subito cancellato, ma non è una scusante. C’è un limite a quello che possiamo dire sulla vita degli altri e io l’ho superato […] Quel “mi dispiace” che i nostri padri non ci hanno detto oggi tocca a me dirlo, sinceramente, Andrea e Walter mi dispiace”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Le Iene

Post Popolari

Scelti per voi

To Top