Connect with us
Corona e Lapo Elkann

News

Lapo Elkann parla di Corona dopo anni di silenzio: “Must go on”

IL rampollo di casa Agnelli parla dopo anni dell’ex re dei paparazzi: “Non ho livore”

Lapo Elkann, per la prima volta, parla pubblicamente con la stampa di Fabrizio Corona, che in questi giorni è tornato al centro della cronaca giudiziaria italiana. Il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha deciso di revocargli gli arresti domiciliari e di farlo tornare in carcere. Lui, appresa la sentenza, ha letteralmente perso le staffe ed ora si trova piantonato nel reparto di psichiatria al Niguarda di Milano. Lapo di questo ed altro ne ha parlato con Novella 200 (si ricorda che il rampollo di casa Agnelli ha precedenti tutt’altro che idilliaci con Fabrizio. In particolare fece parecchio rumore il caso dei 200mila euro chiesti da Corona alla Fiat).

Lapo e Patrizia: i fatti e l’agire spericolato di Corona

La notte tra il 9 e il 10 ottobre 2005 Lapo venne ricoverato in gravissime condizioni presso il reparto di rianimazione dell’ospedale Mauriziano di Torino, a causa di un’overdose per un mix di oppio, cocaina ed eroina dopo una notte in compagnia di più transessuali. Tra questi Patrizia. La stessa che fu intercettata da Corona poche ore dopo. Fabrizio riuscì ad accordarsi con Patrizia per una intervista esclusiva. La Fiat venne a sapere della questione, contattò Corona che chiese 200mila euro per vendere tale intervista agli Agnelli, che rifiutarono. Il tutto mentre Lapo rischiava la vita.

Lapo parla di Fabrizio Corona: “L’ho perdonato”

Di Corona, Lapo non ha mai parlato pubblicamente. Ne ha discusso solo nel processo in cui è stato ascoltato come testimone, dicendo che l’ex re dei paparazzi provò più volte a “giocare sporco” con lui. A distanza di parecchi anni da quegli avvenimenti e alla luce della attuale situazione di Fabrizio, Elkann per la prima volta indirizza delle parole all’ex di Nina Moric e Belen Rodriguez.

L’ho perdonato, non ho nessun livore, nessun rancore, must go on, bisogna andare avanti”, confida Lapo al direttore di Novella 2000, Roberto Alessi. Quindi afferma che nella vita a un certo punto si deve “voltare pagina” e “dimenticare il male” per non lasciarsi vincere dalla negatività. Elkann sottolinea poi che Fabrizio in primis si è “fatto del male”. “Spero non continui a farselo”, aggiunge nutrendo la speranza che possa “ritrovare se stesso, il meglio di sé”. Lapo conclude dicendo che per il momento non ha avvertito “questo cambiamento, la voglia di diventare altro, il desiderio di crescere” in Corona.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top