Connect with us
la vita promessa anticipazioni fiction

Televisione

La vita promessa 2: nuovi attori, numero puntate e repliche

fiction con luisa ranieriLa vita promessa 2: cast e new entry

Torna su Rai Uno la serie televisiva con Luisa Ranieri e Francesco Arca, diretta da Ricky Tognazzi. Dopo il successo della prima stagione, le vicende della famiglia siciliana emigrata in America saranno di nuovo protagoniste della prima serata della domenica a partire dal 23 febbraio e faranno compagnia ai telespettatori di Rai Uno per tre puntate. Oltre ai due protagonisti, saranno presenti nuovamente Thomas Trabacchi nei panni di mister Ferri e Miriam Dalmazio, che ne La vita promessa è Rosa. Molte sono le new entry attese per questa seconda stagione a partire da Stefano Dionisi, che sarà Bruno un medico di origine italiana e di religione ebraica, insieme a lui la giovanissima Sara Ciocca, che vestirà i panni della figlia Sarah. Entreranno a far parte de La vita promessa 2 anche Arturo Muselli, Miriam Cappa, Elenora Giovanardi, Demetra Bellina, Emanuele Salce e Marcello Mazzarella.

La vita promessa 2: dove rivedere le puntate

Le tre puntate de La vita promessa 2 andranno in onda la domenica sera in prima serata. Coloro che non riusciranno a seguire la messa in onda avranno a disposizione le repliche su Rai Play, potranno quindi rivedere le puntate in qualsiasi momento. Chi invece preferisce aspettare le repliche televisive dovrà attendere la prima serata del mercoledì su Rai Premium, a partire dal 26 febbraio alle h.21.20 circa, oppure la seconda serata del venerdì, sempre su Rai Premium alle 23.45. Sono davvero molte le possibilità di rivedere la serie tv che vede protagonista Luisa Ranieri nei panni di Carmela, donna siciliana che anche in questa nuova stagione farà di tutto per proteggere i suoi figli e tenere unita la sua famiglia.

La vita promessa 2: i grandi temi della seconda stagione

Nella nuova stagione verranno trattati molti temi importanti. La vita promessa 2 è ambientata nell’America del 1937, si parlerà di cosa stava succedendo in Europa in quegli anni. Non mancheranno, quindi, i riferimenti della Germania nazista da cui mister Ferri (Thomas Trabacchi) fuggirà e quelle che sono state le conseguenze dell’antisemitismo europeo dell’epoca. Si parlerà anche di emancipazione femminile e della ripresa economica americana dopo la crisi del ’29. Sono proprio le tematiche della nuova stagione che hanno fatto ricredere il regista, che per la prima volta ha deciso di girare anche la seconda stagione di una sua serie televisiva. “Simona Izzo e Franco Bernini mi hanno consegnato un ricco bottino (…) che si arricchiva di nuovi personaggi” ha dichiarato Ricky Tognazzi a Panorama.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top