Connect with us
la vita in diretta sposini matano

Televisione

La Vita in Diretta: Alberto Matano omaggia Sposini a dieci anni dal malore

L’attuale padrone di casa del contenitore di Rai1 saluta il collega Lamberto colpito dieci anni fa da un ictus poco prima di andare in onda

Nella puntata de La Vita in Diretta di giovedì 29 aprile 2021 Alberto Matano ha omaggiato Lamberto Sposini a dieci anni dal malore avuto nella trasmissione. Questo cambiò per sempre la carriera e la sua vita. Il 29 aprile 2011 l’allora conduttore del contenitore del pomeriggio di Rai1 si ritrovò costretto ad affrontare una vita che mai si sarebbe aspettato.

“Oggi voglio cominciare con un saluto ad un amico. Un amico nostro, un amico vostro, di voi telespettatori, un giornalista che ha fatto la storia di questo programma. Voglio salutare con tutto il cuore di tutti noi Lamberto Sposini, forza Lamberto ti mandiamo un abbraccio, noi siamo con te”

ha dichiarato Alberto Matano a La Vita in Diretta in apertura, che continua a dominare nel pomeriggio tv. Restano soltanto vecchi filmati, mentre nel post-malattia qualche foto di alcuni amici che non si sono mai dimenticati di lui e vanno a trovarlo o gli dedicano pensieri affettuosi. Ogni tanto il giornalista stesso condivide qualche foto sul suo profilo Instagram. Doveva condurre una puntata estesa de La Vita in Diretta insieme a Mara Venier, con la quale divideva la conduzione, e dedicata al matrimonio reale tra William e Kate.

L’inizio era previsto per le 14.10, ma Mara Venier apparve da sola dopo le 15, annunciando che Lamberto si era sentito bene. La conduttrice provò a rassicurare i telespettatori. Nel dettaglio, disse ciò che le avevano raccontato poco prima e cioè che si trattava di un lieve malessere. Solo dopo le 17, al termine della puntata in anticipo e sostituita da un film, venne informata delle reali condizioni di Sposini.

Lamberto Sposini: il saluto di Matano a dieci anni dall’ictus a La Vita in Diretta

Lamberto fu colpito improvvisamente da un ictus seguito da emorragia cerebrale, poco prima di iniziare a condurre lo speciale de La Vita in Diretta. Venne trasportato al Policlinico Gemelli di Roma e sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per la riduzione dell’emorragia.

Dopo due mesi di ricovero, lasciò l’ospedale in seguito al miglioramento delle sue condizioni e venne trasferito nella clinica riabilitativa. Dopo una lunga riabilitazione, Sposini ha recuperato la motricità e le facoltà cognitive, ma soffre di afasia e agrafia, motivo per cui ha abbandonato la tv.

Appassionato da sempre di gossip e tv, ne scrive da cinque anni. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce il sito di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top