Connect with us

C'è posta per te

La storia di Emiliano e Gino a C’è Posta Per Te: Maria De Filippi ha la meglio

emiliano c'è posta per teC’è posta per te, la storia di Emiliano e Gino: Maria De Filippi riesce ad avere la meglio sulla testardaggine di Emiliano

A C’è posta per te la storia di EmilianoGino. Con Gino in studio c’è Lina, la nuova compagna di lui. Grazie a lei Gino è riuscito a ritrovare pace dopo la morte della moglie. Emiliano, il figlio, fin da subito invece si è rifiutato di vederla. Quest’ultimo non si è sentito pronto ad accettare l’idea che una nuova donna prendesse il posto della madre. In trasmissione insieme a Emiliano ci sono la moglie, sua sorella Rosy e Rosario il marito di quest’ultima. Mentre Rosy è apparsa molto provata e tanto si è emozionata alla vista del padre lo stesso non è accaduto subito a Emiliano.

C’è Posta per te: la richiesta di Gino a Emiliano

“Io so che la morte della mamma è stata dura” esordisce Gino rivolgendo le sue parole al figlio. “So anche che non hai accettato Lina fin dal primo giorno” aggiunge poi lo stesso “Cerchiamo di farla finita e di riunirci”. Quando però è arrivato il turno di Lina, la compagna del padre, Emiliano diventa intransigente. “Non la voglio sentire” dice “Se parla lei io vado via”. Emiliano vive con un grande senso di colpa, quello di aver litigato con la madre prima che questa passasse a miglior vita. Adesso, dunque, quello che vuole è conservare il ricordo di lei e vedere il padre con un’altra non lo aiuta.

C’è Posta per Te: Maria De Filippi convince Emiliano

A fare la differenza, alla fine, l’intervento di Maria. “Facciamo così” dice allora la De Filippi “Tu apri la busta, stringi la mano a Lina e poi vai dove vuoi“. Parole che, alla fine, hanno fatto la differenza a C’è Posta per Te. Emiliano infatti ha aperto la busta e Maria De Filippi, anche questa volta, ha avuto la meglio.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in C'è posta per te

Post Popolari

Scelti per voi

To Top