Connect with us
bova la porta dei sogni

Televisione

Porta dei Sogni, storia di Marco colpisce: Venier, retroscena su Raoul Bova

bova la porta dei sogniLa Porta dei Sogni, la storia di Marco colpisce e lascia il segno: Mara Venier svela un retroscena su Raoul Bova, idolo del ragazzo. Il pubblico stregato

Alla Porta dei Sogni è sbarcato il giovane Marco, un ragazzo autistico che ha stregato il pubblico, Mara Venier e Raoul Bova, ospite speciale della serata. Perno del racconto ‘Come un Delfino’, celebre fiction ideata, prodotta e interpretata dal compagno di Rocio Munoz Morales. Eh sì, perché la vita di Marco è cambiata circa 6 anni fa, proprio dopo aver visto la suddetta serie tv che gli ha dato stimoli e voglia. Così, a 15 anni si è tuffato in piscina. E via con gli allenamenti fino a diventare un campione. L’acqua è stato anche un modo per lasciarsi alle spalle le cicatrici del passato, dove, come narrato dai suoi genitori, non sono mancati episodi tristi di bullismo nei suoi confronti.

L’incontro tra Marco e Raoul

Marco, dopo aver visto ‘Come un delfino’, voleva sentirsi “un gladiatore”. Suo idolo indiscusso Raoul Bova. E proprio l’attore, a un certo punto, è apparso in una clip, salutando il suo fan. Ma non è finita qui perché il ragazzo ha poi avuto l’occasione di incontrare il suo beniamino. Un momento molto toccante incorniciato dalla maglietta indossata dall’attore con la scritta #trustezzazero, hashtag inventato proprio da Marco per scacciare i pensieri e brindare alla vita. Bova lo ha coccolato. “Possiamo essere amici per sempre?”, ha chiesto il giovane. “Possiamo essere amici per tutta la vita”, ha risposto Raoul. Ci sono stati sensibilità e tatto da parte di entrambi durante l’incontro. Nel frattempo su Twitter i telespettatori hanno commentato entusiasti. Complimenti scroscianti sia per la tempra e il tanto dolce quanto tenace carattere del nuotatore, sia per l’umiltà e l’umanità di Bova.

Mara Venier e l’aneddoto su Raoul Bova

Una volta tornati in studio non è mancata ulteriore emozione. Zia Mara ha abbracciato Marco a più riprese, svelando anche un retroscena su Bova. “Sai che l’ho chiamato e lui era già pazzo di te e non vedeva l’ora di incontrarti? Sono felice di aver realizzato con la Rai questo bellissimo regalo”, ha dichiarato a Marco la conduttrice che ha poi invitato sul palco mamma e sorella del giovane (il padre era già al suo fianco). “In questo programma incontro tante persone, ma voi mi rimarrete nel cuore per sempre”, ha chiosato la presentatrice veneziana.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top