Connect with us
Kanye West contro Kim Kardashian

Gossip

Kim Kardashian, Kanye West accusa: “Hai tentato di rapire nostra figlia”

Pesanti tensioni tra l’imprenditrice e il rapper, sempre più senza freni: ecco cosa sarebbe successo tra il 44enne e l’ormai ex moglie 41enne

Aria di guerra tra Kim Kardashian e Kanye West. I rapporti tra i due ormai ex coniugi sono più tesi che mai. Dopo che l’influencer e imprenditrice ha presentato, all’inizio del 2021, istanza di divorzio nei confronti del rapper sono sorti numerosi problemi riguardanti la gestione dei loro quattro figli. Stavolta il 44enne sembra esserci andato giù pesante: West si è sfogato su Instagram accusando Kim di aver provato a “rapire” la loro figlia Chicago. Ecco la ricostruzione della surreale faccenda.

Lo scorso 15 gennaio 2022 la terza figlia di Kim Kardashian e Kanye West ha compiuto 4 anni. Come accade di solito all’interno del clan Kardashian il compleanno della bimba, Chicago, che ha festeggiato insieme alla cuginetta Stormi, figlia di Kylie Jenner, è stato celebrato in grande stile. A quanto pare però il padre di Chicago, Kanye West, non sarebbe stato il benvenuto nel luogo della festa.

Secondo quanto scritto dal cantante su Instagram l’imprenditrice 41enne avrebbe “provato a rapire” la bambina tenendo nascosto l’indirizzo della festa a Kanye in modo da non dargli la possibilità di parteciparvi. A quanto pare quest’ultimo lo avrebbe poi trovato e avrebbe presenziato ai festeggiamenti. Ma le accuse di West non finiscono qui. Il rapper ha scritto che l’ex moglie lo avrebbe fatto controllare dalla sicurezza mentre giocava con i suoi bambini. Dopo, sempre a detta sua, lo avrebbe addirittura sottoposto ad un drug test.

Kim Kardashian e Kanye West, botta e risposta

Il messaggio di Kanye West è arrivato in risposta a quanto scritto dalla Kardashian, sempre su Instagram, qualche ora prima. La 41enne aveva infatti risposto all’ex marito in merito ad un’altra questione. Qualche giorno fa il rapper 44enne ha criticato pubblicamente l’ex moglie in quanto farebbe usare Tik Tok alla loro primogenita North, di 8 anni, senza il suo consenso. Kim si è difesa dicendo che, secondo lei, è giusto che la bambina esprima la sua creatività e che, ovviamente, viene supervisionata. Anzi, ha precisato la sorella di Kylie e Kendall Jenner, i continui attacchi pubblici da parte di Kanye “fanno più male di qualunque video che North potrebbe postare su Tik Tok”.

Kim Kardashian ha pregato l’ex marito di risolvere la questione privatamente, ma a quanto pare Kanye non vuole sentire ragioni. Quest’ultimo, nelle ultime ore, ha rincarato la dose, accusandola addirittura di rapimento. Insomma, Kim e Kanye, che sono stati sposati per quasi 7 anni, sembrano essere sul piede di guerra. Entrambi sono andati avanti con le loro vite: lei ha intrapreso una relazione con il comico americano Pete Davidson, mentre lui è legato all’attrice Julia Fox.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top