Connect with us

News

Jed Allan è morto: dopo Luke Perry, altro lutto per Beverly Hills 90210

jed allan santa barbara

Jed Allan è morto: Beverly Hills 90210 piange un’altra scomparsa dopo quella di Luke Perry. L’attore, patriarca della soap Santa Barbara, aveva 84 anni

Jed Allan si è spento ieri sera nella sua casa di Palm Desert, in California. Aveva 84 anni . L’attore americano è stato una delle star più celebri e amate delle soap opera a stelle e strisce, avendo recitato in diverse fiction: da Il tempo della nostra vita a General Hospital, fino a Beverly Hills 90210 (che solo pochi giorni fa ha pianto la scomparsa di Luke Perry). Il suo nome rimane soprattutto legato alla soap Santa Barbara, dove ha vestito i panni di Channing Creighton ‘C.C.’ Capwell, il patriarca della famiglia rivale dei Lockridge.

“È morto serenamente circondato dalla sua famiglia ed è stato amato tanto da noi e da tanti altri”. L’annuncio del figlio

È morto serenamente circondato dalla sua famiglia ed è stato amato tanto da noi e da tanti altri”.  A scrivere l’annuncio della morte di Allan è stato il figlio Rick Brown, che ha pubblicato sulla pagina Facebook dei fan dell’attore il sopracitato messaggio. Allan è nato il 1 marzo 1935 a New York, più precisamente nel quartiere del Bronx. I suoi primi passi nel mondo della tv li ha mossi nel 1963. Da lì in poi non si è più fermato recitando in svariati telefilm: La grande vallata a Mannix, Colombo, Il tenente Kojak, Le strade di San Francisco, Marcus Welby. Tra il 1968 e il 1970 fu anche il ranger Scott Turner in Lassie. Tra il 1971 e il 1985 fu Don Craig in Il tempo della nostra vita.

Il grande successo e la notorietà: la carriera di Jed Allan

La grande popolarità arriverà con Santa Barbara (1986-1993). Lo si ricorda anche per il suo ruolo nella fiction Beverly Hills 90210 in cui ha interpretato Rush Sanders (1994-1999), il papà di Steve. Tra le altre produzioni televisive a cui ha preso parte, anche The Bay, Walker Texas Ranger, Due poliziotti a Palm Beach, Six Feet Under e CSI: Miami. La notizia giunge pochi giorni dopo la scomparsa di un’altra icona delle serie tv americane degli anni Ottanta e Novanta: Luke Perry.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top