Connect with us
isola 2022, ilary e alvin e le proteste

Isola dei Famosi

Isola dei Famosi, naufraghi allo stremo: pioggia di proteste, “così la gara è falsata”

Sul reality show sono piovute critiche feroci nelle ultime ore. Il pubblico ha cominciato a rumoreggiare e a scagliarsi contro gli autori

L’edizione in corso de L’Isola dei Famosi è stata funestata da parecchi infortuni a cui sono seguiti ritiri temporanei o definitivi. L’ultimo in ordine temporale è quello che ha colpito Nicolas Vaporidis, costretto ad abbandonare momentaneamente il gioco per effettuare dei controlli medici. E proprio la vicenda relativa all’attore ha innescato una feroce polemica contro il reality show nelle scorse ore. Parecchi utenti si sono scagliati contro la trasmissione timonata da Ilary Blasi, sostenendo che la decisione di prolungare il viaggio dei naufraghi di oltre un mese rispetto a quanto stabilito inizialmente sia stata una scelta troppo azzardata.

Allungare il GF Vip è un discorso, allungare L’Isola è un altro. Nel primo caso i concorrenti se ne stanno in panciolle tutto il giorno e non rischiano alcunché. Nel secondo ci sono una serie di problematiche non da poco, a partire dalle conseguenze fisiche sui naufraghi, soprattutto quelli che sono sbarcati in Honduras fin dall’inizio del programma. Poco cibo, forze che scarseggiano, nervi a fior di pelle proprio dettati da fame e fatica sono solo alcuni degli ostacoli che i naufraghi si ritrovano a dover affrontare.

Alla luce di tale situazione, molti telespettatori affezionati allo show, sotto al post Instagram in cui il programma ha reso noto dell‘abbandono momentaneo di Vaporidis, hanno scatenato una protesta. Non sono mancati toni duri. C’è chi ha accusato il reality di aver falsato la gara con la decisione del prolungamento: “Perché allungare così tanto la trasmissione? Hanno abbandonato tutti i possibili vincitori. Ci manca pure Nicolas. Non siamo al Gf, qui la tenuta fisica è fondamentale”. Qualcuno ha sostenuto che i nuovi arrivati siano favoriti rispetto a coloro che hanno partecipato all’avventura in Honduras dai primi giorni: “È ingiusto: i nuovi arrivati sono più forti fisicamente. Non è una cosa che va bene. Gli autori come al solito decidono come voglio, ormai i reality sono diventati una vera schifezza”.

La trasmissione è durata troppo, alla fine arriva in finale chi è entrato dopo, non è giusto”, ha tuonato un altro utente. E ancora: “L’Isola doveva finire a Maggio com’era stabilito. Si sarebbero evitati un sacco di problemi”; “Mamma mia li stanno massacrando”. C’è chi ha consigliato ironicamente di non chiamare più i concorrenti “naufraghi” bensì “highlander”: “Allungando ancora la trasmissione dovrete cambiare il nome in highlander: ‘Ne resterà solo uno!'”. “Questo lo schifo perché avete allungato. La forza sta abbandonando tutti e restano gli ultimi arrivati. Avete veramente fatto pena!”, ha chiosato un altro telespettatore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da L’Isola dei Famosi (@isoladeifamosi)

Se da un lato è vero che alcuni naufraghi sono fortemente provati a livello fisico, dall’altro è bene sottolineare che nessuno è stato costretto ad accettare l’allungamento del programma. Anzi, tutti coloro che hanno deciso di restare si sono fatti i loro conti visto che sicuramente la scelta di proseguire con l’avventura honduregna è stata ben retribuita. Inoltre è opportuno rimarcare che tutti i concorrenti sono monitorati costantemente dalla produzione e, laddove ci sono casi limite in cui si deve intervenire per salvaguardare la salute, prontamente lo si fa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Isola dei Famosi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top