Connect with us
il paradiso delle signore chi è il mantovano

Televisione

Il Paradiso delle Signore: chi è il Mantovano, tutta la storia con Marcello

Il losco passato di Barbieri rischia di rovinare il suo futuro accanto alla fidanzata Roberta Pellegrino

Il burrascoso passato di Marcello Barbieri è tornato protagonista al Paradiso delle Signore. Nella quinta stagione della soap opera è riapparso il Mantovano, vecchio rivale del fratello di Angela. Ma chi è il Mantovano? E perché Marcello ha un debito con questo losco individuo? Se non ricordi i dettagli della storia o hai cominciato a vedere la serie da poco questo articolo fa al caso tuo!

Il Mantovano è il soprannome di Sergio Castrese, il proprietario di un’officina con giri loschi tra bische clandestine e furti. Il personaggio ha fatto il suo ingresso nel Paradiso delle Signore nelle prime puntate della quarta stagione, dopo l’arrivo di Marcello a Milano. Appena uscito di prigione – dopo aver difeso l’onore della sorella Angela – Marcello ha organizzato una partita di poker a casa sua per racimolare qualche soldo.

L’incontro non è andato nel migliore dei modi e Marcello è stato costretto a chiedere un prestito di 60 mila lire al Mantovano. Prima di andare via da casa Barbieri l’uomo ha omaggiato Angela, la sorella di Marcello, con un elegante dono: un paio di guanti rossi. Regalo che Angela non ha accettato ma il Mantovano lo ha lasciato su un mobile dell’appartamento.

I guanti appartenevano alla collezione rubata de Il Paradiso delle Signore. Ad accorgersene è stata Roberta che, arrivata a casa di Angela per invitarla ad una cena tra donne, ha subito notato lo stravagante accessorio.

La Venere ha incolpato Marcello del furto e ha portato il ragazzo al grande magazzino. Marcello ha spiegato a Vittorio e Luciano di non aver rubato nulla ma di aver acquistato quei guanti ad una grossa svendita che si teneva in un’officina.

Marcello ha fatto così il nome del Mantovano, che è stato rintracciato dalle forze dell’ordine e rinchiuso in carcere con l’accusa di furto. Successivamente Angela è stata aggredita da uno scagnozzo del Mantovano, che pretendeva dalla ragazza i soldi del debito contratto da Marcello.

L’uomo è riuscito a rubare i soldi dell’affitto che Angela teneva nella borsa. In una secondo momento Marcello si è vendicato picchiando lo scagnozzo, che è sparito definitivamente dalla circolazione.

In seguito la vita dei Barbieri ha preso una piega diversa: Marcello ha cominciato a lavorare in Caffetteria ed è diventato socio del locale insieme a Salvatore mentre Angela  è riuscita a ritrovare il figlio dato in adozione anni prima.

Alla vigilia della proposta di matrimonio a Roberta, Marcello è stato raggiunto dal Mantovano. Quest’ultimo, che ha scontato una pena breve, non ha ancora la certezza che sia stato il Barbieri ad incastrarlo ma è determinato riscuotere il suo debito che ammonta dunque a 60 mila lire.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top