Connect with us
il commissario montalbano torna in tv

Televisione

Il Commissario Montalbano: annuncio importante sul futuro della fiction

La nota fiction di Rai Uno tornerà in onda con nuovi episodi

Montalbano is back. Il Commissario più famoso d’Italia, partorito dalla brillante e saggia penna di Andrea Camilleri, tornerà in tv. Lo rende noto il sito specializzato in retroscena del piccolo schermo Davide Maggio che ha fatto sapere che la fiction vedrà due puntate inedite. Dunque, buonissime notizie per i numerosissimi fan delle vicende del Commissario che temevano che la saga potesse essersi definitivamente conclusa con il seguitissimo episodio “Il metodo Catalanotti” (9 milioni gli spettatori collegati su Rai Uno). D’altra parte sono state diverse le indiscrezioni che spiegavano che la fiction non avrebbe avuto alcun seguito. Ma non sarà così.

Come poc’anzi accennato sono previste due nuove e speciali puntate finali. Davide Maggio lo ha sottolineato intercettando le dichiarazioni dell’attore Angelo Russo, alias l’agente Catarella della fiction, che ha parlato all’emittente locale Teleiblea, affermando che le riprese ripartiranno per confezionare nuove storie.

Palomar (società di produzione della serie, ndDM) ci ha confermato che gireremo altre due puntate per chiudere il cerchio, tra cui anche ‘Riccardino’”, ha dichiarato Russo. Al momento, però, non è ancora stata stabilita una data certa. La cosa più importante è però che le trame del Commissario Montalbano si arricchiranno di altri due episodi che naturalmente avranno come protagonista il cast storico della serie.

Davide Maggio aggiunge che con ogni probabilità i nuovi episodi non saranno girati entro quest’anno bensì nel 2022. Mancano ancora gli annunci ufficiali da parte della produzione e delle parti interessate, ma che Montalbano sarà nuovamente in onda è praticamente una certezza.

Luca Zingaretti e le parole sul futuro del Commissario Montalbano

A inizio marzo, del futuro della fiction, aveva parlato anche Luca Zingaretti, rilasciando esternazioni non troppo positive in relazione all’eventuale futuro della fiction. “Quando il lutto per le perdite dei colleghi e di Camilleri sarà elaborato e la vita avrà ricominciato a correre dopo la pandemia vedremo se e come tornare sul set”, spiegava l’attore, non dipingendo uno scenario del tutto roseo e riferendosi alle scomparse del regista Alberto Sironi e dello scenografo Luciano Ricceri, oltreché del creatore del personaggio del Commissario Montalbano, Andrea Camilleri appunto.

Adesso che la diffusione del Covid fa un po’ meno paura, seppur l’allerta rimane massima (particolarmente allarmante la contagiosità della variante Delta che si sta diffondendo rapidamente anche in Italia), sembra che sia quasi giunto il momento di tornare sul set.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top