Connect with us
Ignazio Moser calice vino

News

Ignazio Moser sbarca su Instagram con un nuovo format: news e dettagli

Ignazio Moser calice vinoIgnazio Moser sbarca su Instagram con un nuovo format

Non solo ‘cuore e amore’ per Ignazio Moser. Durante la quarantena, passata con l’inseparabile compagna Cecilia Rodriguez, il trentino ha sposato un nuovo progetto che lo vedrà protagonista sul web. Titolo del format: “Un calice con Ignazio”. Nella fattispecie, l’ex gieffino sarà su Instagram dove si diletterà con vari ospiti, esperti in settori differenti. Obbiettivo: presentare delle eccellenze del Bel Paese relative al mondo vitivinicolo. D’altra parte, lo sportivo conosce molto bene l’ambiente, essendo figlio di Francesco Moser che, dopo aver compiuto imprese leggendarie sui due pedali, ha iniziato una prolifica attività nel settore dei vini.

“Un calice con Ignazio”

Golden Sabre Agency e Ignazio Moser lanciano il format web ‘Un calice con Ignazio'”, riporta l’ufficio stampa di Moser che parla di “un format dinamico e ricco di curiosità che vedrà come protagonista Ignazio. Si partirà dalla sua conoscenza del vino per passare all’intervista dell’ospite”. Il programma consterà di 5 puntate. Come ospiti saranno invitate le eccellenze italiane riconosciute dalla moda, dallo spettacolo, dallo sport e dalla musica. Il progetto decollerà il 5 maggio alle ore 18:30. Si andrà alla scoperta dei segreti del Greco di Tufo, noto vino campano.

Ignazio e Cecilia pronti a metter su famiglia

Amore, lavoro e progetti: tutto fila liscio per Ignazio. Stesso discorso per la fidanzata Cecilia Rodriguez. La coppia continua anche ad essere al centro del gossip. Nell’ultimo periodo si sono fatti sempre più tambureggianti i rumors che vorrebbero i due pronti a mettere su famiglia. D’altra parte la sorella di Belen ha avallato tale ipotesi, senza troppo girarci attorno. “Abbiamo iniziato a parlare di mettere su famiglia – ha raccontato l’argentina -. E qui in Trentino potrebbe essere ideale. Su questo siamo d’accordo, cioè sul fatto di poter crescere un bambino qui. Sarebbe diverso crescerlo in un posto come Milano. A Santiago (figlio di Belen, ndr) non manca niente, è un genio. Però io lo crescerei in un posto come questo, dove siamo ora.”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top