Connect with us
Wanda e Icardi vittima di un furto

Gossip

Icardi e Wanda Nara, “riciclaggio di denaro”. Coppia travolta dallo scandalo

Notizia a dir poco clamorosa: enormi guai legali in arrivo per il noto calciatore e la compagna, ecco gli ultimi aggiornamenti dall’Argentina

Una notizia che arriva come un fulmine a ciel sereno per i numerosi fan della tormentata coppia. E che per molti versi ci lascia a bocca aperta. Mauro Icardi e Wanda Nara sono in queste ore stati travolti da uno scandalo legato al riciclaggio di denaro.

Una volta tornata nella sua Argentina, e con lo scandalo China Suarez che è ormai soltanto un brutto ricordo, Wanda Nara si è trovata la brutta sorpresina. La sua World Marketing Football SRL, ovvero la società da lei fondata insieme al compagno, è accusata di “riciclaggio di denaro”, “violenza istituzionale” e “corruzione strutturale”.

Ad avere denunciato le malefatte di Wanda Nara e Mauro Icardi è Fernando Miguez. Stiamo parlando del titolare della Fundación por la Paz y el Cambio Climático de Argentina, che ha presentato in Tribunale di Buenos Aires un documento molto scottante. Il fascicolo conferma come il riciclaggio di denaro coinvolga anche molte altre attività della coppia. In particolare, il caso fa riferimento a tutte le altre attività legate al mondo dell’abbigliamento. Fra queste anche il marchio WANDA e la Wanda Nara Cosmetics.

Sul documento presentato alle autorità, si legge che “la società avrebbe l’obiettivo di alloggiare fondi monetari a seguito dell’attività sportiva di un suo socio. Quindi, con detti fondi, si consentirebbe l’ingresso di eventuali fondi al mercato dei capitali neri ottenuti al di fuori di ogni accordo contrattuale”. L’idea che ci si è fatti è che l’obiettivo di certe operazioni sia quello di evitare esborsi fiscali internazionali. E non si tratterebbe nemmeno di un caso isolato.

In base a quanto leggiamo sul documento, infatti, “si tratta di una pratica comune tra coloro che svolgono la loro attività all’interno del regime sportivo internazionale”. Con operazioni simili, chi svolge tali attività riceve una parte del proprio stipendio diviso fra bonifici bancari e una percentuale in nero.

Almeno per il momento, la notizia non è stata confermata né da Wanda Nara né da Mauro Icardi tramite comunicati stampa o dichiarazioni social. Se dovesse essere ufficializzata sarebbe davvero la ciliegina sulla torta per quello che è stato senza ombra di dubbio l’anno più burrascoso per i due.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top