Connect with us

Televisione

I menù di Benedetta, le ricette del 25 aprile: petto d’anatra all’arancia, vol-au-vent dolci, torta della suocera

immagine-di-benedetta-parodiI MENU’ DI BENEDETTA, LE RICETTE DEL 25 APRILE. Giorno di festa nella cucina di Benedetta Parodi che anche nella ricorrenza della Liberazione ha tenuto compagnia ai telespettatori di La7 con tante ricette squisitissime. Ospite della puntata di stasera è stata la giornalista Francesca Fanuele con la quale la conduttrice ha servito le pietanze del menù “Elegante ma furbo”. VOL-AU-VENT DOLCI. A deliziare i telespettatori oggi sono stati dei golosissimi vol-au-vent dolci, realizzati con 1 roloto di pasta sfoglia, 2 uova, 2 cucchiai di zucchero, 150 grammi di mascarpone, 1 bustina di vanillina, marmellata di albicocche, fragole, mandorle a lamelle e zucchero a velo quanto basta. Procedura per la preparazione: stendere la pasta sfoglia e ritagliare delle forme circolari, la metà delle quali da bucare al centro; sovrapporre ogni cerchio di pasta bucato ad un cerchio di pasta intero, spennellare con uovo e scaldare in forno a 180 gradi per 10 minuti; nel frattempo preparare la crema montando con le fruste elettriche zucchero, uova e mascarpone; profumare con una scorza d’arancia, con estratto di mandorle o con della vanillina; farcire i dolcetti con la marmellata, con la crema e con le fragole (clicca QUI per scoprire le pietanze del menù Oggi non sporco” proposte nella puntata di lunedì).

TORTA DELLA SUOCERA. Terminata la preparazione dei vol-au-vent dolci, spazio in cucina ad una buonissima torta della suocera, per la cui preparazione si utilizzano 3 uova, 10 cucchiai di farina, 10 cucchiai di zucchero, 1 bustina di vanillina, 1 bustina di lievito, 200 millilitri di panna e 3 cucchiai di cacao. Procedura per la preparazione: mescolare le uova con lo zucchero; unire la panna liquida e la farina e successivamente anche il lievito e la vanillina; versare metà dell’impasto in una teglia imburrata e infarinata e, dopo aver aggiunto il cacao all’altra metà, unire le due parti del composto e mescolare delicatamente; scaldare in forno per circa 30 minuti a 180 gradi (scopri QUI le ricette del menù “Senza latticini” servite nella puntata di martedì).

PETTO D’ANATRA ALL’ARANCIA. E oltre al dolce, sui fornelli spazio anche al salato: stasera a tavola uno sfizioso petto d’anatra all’arancia, preparato con burro, pepe, 2 arance, petto d’anatra e liquore all’arancia, e condito con una salsa realizzata con 2 cucchiai di zucchero, il succo di 3 arance, 2 cucchiai di aceto e farina quanto basta. Procedura per la preparazione: incidere la pelle del petto d’anatra e rosolarlo nel burro sciolto; sfumare con il liquore e cuocere con il coperchio; nel frattempo sbucciare le arance; bollire le bucce in una pentola con acqua; affettare le arance e scaldarle in una padella con un po’ di fondo di cottura della carne; intanto cuocere in un’altra pentola il succo di 3 arance con zucchero e aceto; unire le bucce e addensare con un po’ di farina.

Clicca QUI per scoprire le ricette presentate nella puntata di ieri: spaghetti alla ‘ndujia, torta di marmellata e tante altre!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top