Connect with us
maneskin gaffe

Musica

I Maneskin inarrestabili sbarcano ai Grammy: ruolo e riconoscimento

Damiano, Victoria, Ethan e Thomas non si fermano più: ecco che ruolo avranno all’interno della cornice degli Oscar della musica

Per i Maneskin il 2021 è stato un anno strepitoso. La band romana è praticamente sul tetto del mondo dopo essersi fatta conoscere e apprezzare anche fuori dal Belpaese, dominando anche le classifiche USA. Qui i quattro ragazzi vincitori di Sanremo 2021 sono ormai dei veri e propri idoli. Dopo la vittoria all’Eurovision 2021 e agli MTV EMA i Maneskin vedranno ancora una volta riconosciuto il loro successo: sono stati infatti designati come annunciatori delle nomination dei Grammy, gli Oscar della musica.

Il gruppo formato da Damiano David, Victoria De Angelis, Ethan Torchio e Thomas Raggi sarà tra i protagonisti di un altro evento internazionale: i Grammy Awards, il maggiore riconoscimento musicale al mondo. I Grammy 2022, arrivati alla 64esima edizione, saranno consegnati il prossimo 31 gennaio 2022 allo Staples Center di Los Angeles. Oggi, 23 novembre, i Maneskin saranno tra i pezzi grossi della musica mondiale che elencheranno i candidati a ricevere i vari premi musicali. Ciò è stato comunicato dalla stessa band su Twitter, che si è detta “eccitatissima” di ricoprire questo ruolo.

Tutto avverrà durante una diretta streaming presieduta da Harvey Mason, CEO della Recording Academy, l’istituzione americana che ogni anno assegna i premi, divisi per 86 categorie. La band sarà in compagnia di altri colleghi, tra cui H.E.R., Tayla Parx , Carly Pearce e i popolarissimi BTS. L’evento sarà trasmesso dai principali social dell’Accademia.

Maneskin ai Grammy, ci scapperà una nomination?

A questo punto la domanda sorge spontanea. I fan della band romana dovranno aspettarsi delle sorprese? Effettivamente i Maneskin hanno generato un certo buzz online con le loro performance a programmi statunitensi come il “Jimmy Fallon Show” e l’“Ellen DeGeneres Show”. Questo, magari, potrebbe portare l’Academy a sceglierli per suonare live alla cerimonia di consegna dei riconoscimenti. O, ancora meglio, i quattro ragazzi potrebbero essere addirittura inclusi nelle nomination, magari nella categoria “Best Rock”. In questo modo entrerebbero di diritto nella storia della musica mondiale. Anzi, lo hanno già fatto aprendo il concerto di Las Vegas dei Rolling Stones lo scorso 6 novembre, vincendo un MTV EMA prevalendo su mostri sacri del calibro degli Imagine Dragons, dei Foo Fighters e dei The Killers ed esibendosi agli American Music Awards. Non resta che stare a vedere. Buona fortuna!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top