Connect with us

Gossip

Heather Parisi ironica contro Lorella Cuccarini dopo la gaffe: “Ballerina e maestra di pensiero”

gaffe-lorella-cuccarini-heather-parisi-maestra-di-pensieroHeater Parisi contro Lorella Cuccarini dopo la gaffe da Lilli Gruber: “La ballerina ‘maître à penser”

Dopo che Lorella Cuccarini, ospite di Lilli Gruber nel programma Otto e mezzo su La 7, ha affermato che le elezioni del 2018 In Italia sono state le prima da dieci anni a questa parte, in molti aspettavano il commento dell’eterna rivale Heather Parisi. La showgirl e conduttrice americana non si è fatta attendere poi così tanto e nella tarda serata di ieri 4 marzo ha infatti punzecchiato la collega. “E così dopo la ballerina sovranista, la ballerina ‘maître à penser”, ha commentato ironicamente e mo’ di sfottò la Parisi su Twitter. La “nemica amatissima” della Cuccarini, per citare il loro ultimo show insieme pieno zeppo di polemiche, ha voluto criticare ancora una volta la sua antagonista, sottolineando la sua vicinanza a Matteo Salvini ed il suo essere “sovranista”. Cosa che Heather Parisi, evidentemente, non apprezza.

La frase di Heather Parisi che prende in giro Lorella Cuccarini

‘Maître à penser è un modo di dire francese con cui si intende una guida morale o intellettuale che con i suoi scritti o i suoi discorsi orienta e influenza un gruppo o una società; in poche parole un maestro di pensiero. E proprio con questa frase Hether Parisi ha punzecchiato Lorella Cuccarini per la sua gaffe sulle elezioni politiche. Tocca anche dire che nel suo Tweet la cantante di Cicale ha commesso un piccolo errore, scrivendo “pensere” invece di “penser”. Corretta dai suoi fan e dai suoi sempre più numerosi follower, ha poi corretto il tiro: “Hai ragione, si scrive penser. Tra Inglese, Italiano, Mandarino e, ora, Francese, a volte mi capita di fare … la classica gaffe Trumpiana!! H*”.

Lorella Cuccarini: ecco cosa ha detto a Otto e mezzo

Una pungente critica quella di Heather Parisi giunta dopo la terribile gaffe di Lorella Cuccarini nella trasmissione Otto e mezzo. Ecco cosa ha affermato la Cuccarini da Lilli Gruber: “Il voto è un nostro diritto acquisito e anzi penso che sia importante anche ricordare che le elezioni che abbiamo fatto lo scorso anno erano delle elezioni che non facevamo da diversi anni, adesso io non mi ricordo da quanto ma insomma… noi non votavamo veramente per le politiche da? Dieci anni? Nove anni“. Imbarazzo per la bionda showgirl che in diretta è stata corretta dagli ospiti in studio, tra cui  il direttore di Radio Capital Massimo Giannini che ha replicato così: “In Italia, oltre i 5 anni, non si può non votare”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top