Connect with us
harry potter e la pietra filosofale

Televisione

Harry Potter diventa una serie tv per HBO Max: i primi dettagli

La saga nata dalla penna di J.K. Rowling si prepara a diventare un telefilm dopo il grande successo dei film

Dopo il successo degli otto film con Daniel Radcliffe, Harry Potter diventa una serie tv. A spifferare la notizia il portale Variety, che fa sapere che sarebbe stata HBO Max a chiedere una nuova rivisitazione della storia. Da tempo si parlava di una serie tv sul celebre maghetto e ora pare che il progetto sia finalmente diventato realtà anche se è solo agli inizi.

The Hollywood Reporter ha infatti chiarito che per il momento non c’è nulla di concreto. I dirigenti della piattaforma streaming sostenuta dalla Warner Media stanno incontrando in questi giorni diversi scrittori per esplorare le idee che potrebbero portare gli amati personaggi in televisione. Ad oggi nessun sceneggiatore è legato al progetto: la serie tv su Harry Potter è praticamente nelle primissime fasi.

Non è chiaro dunque se il telefilm su Harry Potter partirà dal principio e quindi ripercorrerà tutta la storia del celebre maghetto o se si tratterà di un sequel che vede Harry alle prese con la vita adulta. Per anni si è parlato di un nono film della saga – magari tratto dalla pièce teatrale Harry Potter e la maledizione del primo erede – ma il protagonista Daniel Radcliffe si è sempre mostrato contrario.

Dopo tanti anni passati sul set, tra scope volanti e bacchette magiche, Radcliffe ha detto basta e pronto ad esplorare nuovi orizzonti lavorativi. Di recente Rupert Grint, l’attore di Ron, non ha escluso la possibilità di tornare ad indossare i panni del vivace Weasley. L’attore era già a conoscenza della serie televisiva per HBO Max? Chissà…

Se la serie tv partirà dal principio è palese che non potremo rivedere Daniel Radfcliffe, Emma Watson e Rupert Grint nei rispettivi panni di Harry Potter, Hermione e Ron. I tre hanno ormai raggiunto la soglia dei trent’anni e non sarebbero di certo credibili nei ruoli di tre bambini. Ma uno spazio minore, magari con qualche personaggio secondo, non è da escludere del tutto…

Amati in tutto il mondo, i libri della saga di Harry Potter sono stati tradotti in 76 lingue e hanno venduto più di 500 milioni di copie.. Il franchise cinematografico ha fatto il suo debutto nel 2001 con Chris Columbus alla regia dei primi due capitoli.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top