Connect with us
meghan markle Razzismo

News

Harry e Meghan, razzismo a Palazzo: “Ecco chi è stato”, emerge il nome

“Si tratta della principessa Anna, ma è stata fraintesa”: parla un insider

Non smette di far discutere l’intervista rilasciata a Oprah Winfrey da Meghan Markle e dal Principe Harry, nonostante sia passato quasi un mese dalla chiacchierata (mandata in onda il 7 marzo scorso). Una delle rivelazioni che ha fatto più scalpore, tanto da far scomodare pure la regina Elisabetta (la sovrana ha detto che si interesserà della faccenda per capire se veramente si è verificata), è stata quella relativa alle presunte frasi razziste a corte in riferimento al colore della pelle di Archie, il primogenito della coppia. L’ex star di Suits e il marito hanno infatti raccontato che qualcuno si è preoccupato della carnagione del piccolo, temendo che potesse essere ‘troppo’ scura. Inutile dire che le esternazioni hanno fatto il giro del mondo, facendo scattare il totonomi su chi tra i reali si sarebbe macchiato di siffatto episodio spiacevole. Ebbene, ora è spuntato l’identikit di chi avrebbe pronunciato le frasi ‘incriminate’.

A Palazzo qualcuno ha ipotizzato che Archi “non avrebbe dovuto ricevere i titoli reali”. Chi faceva tali discorsi si chiedeva quanto “scura potesse essere la pelle” del bebè quando sarebbe nato. Non solo: queste insinuazioni “sono state alimentate” con una “campagna denigratoria”. Queste le parole che Meghan ha detto a Oprah Winfrey, provocando un terremoto attorno a Buckingham Palace. L’ex attrice ha però lanciato il sasso per poi nascondere la mano, non volendo rivelare l’identità di chi ha proferito discorsi razzisti. Ci ha pensato il Daily Mail a tirare fuori il nome e il cognome.

Frasi razziste a corte, “è stata la Principessa Anna, ma è stata fraintesa”

Lady Colin Campbell (esperta di retroscena della Royal Family), nel suo podcast ripreso dal Daily Mail, ha dichiarato che quando i Sussex hanno raccontato “quell’episodio si riferivano alla principessa Anna”. La Campbell ha affermato che la notizia le è stata confermata da un insider reale. Tuttavia la fonte ha precisato che la figlia della sovrana è stata fraintesa per quel che concerne il razzismo.

Il colore della pelle di Archie non c’entrerebbe nulla. Le parole della Principessa Anna si sarebbero riferite alla sua preoccupazione relativa alle difficoltà di Meghan ad inserirsi nel ruolo reale. Anna avrebbe nutrito parecchio scetticismo nei confronti della statunitense, schierandosi apertamente contro il matrimonio con il Principe Harry. “Nessuno è colpevole di razzismo. Ma senza dubbio la principessa Anna è stata quella che in famiglia più di tutti era contraria alle nozze con Meghan”, ha concluso Lady Colin Campbell.

Davvero le dichiarazioni di Meghan ed Harry sono state frutto di un malinteso? Oppure qualcuno a Palazzo sta cercando in qualche modo di mettere una toppa a livello mediatico sulla vicenda?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top