Connect with us
harry e meghan markle arrabbiati

News

Harry è furioso dopo il Giubileo di Platino: pandemonio nella Royal Family

Nella famiglia reale i rapporti continuano a essere tesissimi. Il principe Harry esige delle scuse che non arriveranno

Pandemonio nella Royal Family. Chi credeva che il Giubileo di Platino della Regina Elisabetta avrebbe aiutato a ricucire i rapporti tra il principe Harry, Meghan Markle e il resto dei reali si è sbagliato di grosso. Il clima è rovente a Buckingham Palace. Harry stesso pensava che il suo breve ritorno in patria sarebbe stato ben differente. Qualcuno direbbe che ha fatto i conti senza l’oste. Fatto sta che alla fine se ne è tornato in California e, pare, schiumando rabbia, convinto che i reali, ora, gli debbano delle scuse. Naturalmente dalla parte opposta non c’è la benché minima intenzione di stendere tappeti rossi ai duchi di Sussex. La frattura appare ormai insanabile.

Durante i festeggiamenti la coppia ‘ribelle’ ha partecipato soltanto a uno degli eventi ufficiali, vale a dire al servizio di ringraziamento nella Cattedrale di St. Paul. In particolare Harry era seduto al fianco della moglie, dall’altra parte del corridoio rispetto al fratello William e Kate Middleton. “Le coppie non si sono fatte alcun cenno e non si sono mai guardate negli occhi”, scrive il The Sun. Ma c’è dell’altro.

Nelle scorse ore Page Six ha riferito che William e Kate non hanno accettato di partecipare alla prima festa di compleanno della nipote Lilibet Diana, la secondogenita di Harry e Meghan. A far luce sulla questione ci ha pensato Angela Levin. La giornalista, che ha trascorso un anno al fianco del principe Harry mentre scriveva la sua biografia, al The Sun, ha reso noto che il duca di Sussex è furioso per come sono andate le cose furante il suo soggiorno inglese.

“Il principe Harry era furioso durante l’evento giubilare, non so se abbia provato un’ondata di sentimento per ciò a cui aveva rinunciato”, ha dichiarato Levin, aggiungendo che non c’è stato alcun incontro con il fratello William. Harry ha invece visto Carlo, Camilla e la Regina. Con quest’ultima ha avuto un incontro su cui c’è assoluto riserbo. Secondo i ben informati, per, Elisabetta si sarebbe rifiutata di scattare una foto con la piccola Lilibet Diana. Levin ha poi aggiunto:

“Credo che sia molto turbato dal fatto che sia stato largamente ignorato. Ritiene ancora che gli siano dovute delle scuse. Ma è lui che dovrebbe scusarsi. Durante l’intervista a Oprah ha detto che Carlo e William erano in trappola, ha detto di essere stato tagliato fuori da suo padre. Non puoi andare in giro a fare lo sgarbato con le persone e aspettarti che ti aprano di nuovo il loro cuore”.

Tornando alla mancata presenza di William e Kate al party di compleanno della piccola Lilibet Diana, Levin ha fornito una versione che spiega meglio il perché i duchi di Cambridge non abbiano preso parte all’evento: “Si dice che Harry e Meghan abbiano invitato Kate, William e i bambini alla festa. Tuttavia, non si sono presi la briga di scoprire che i duchi di Cambridge sarebbero stati in Galles la mattina e sarebbero tornati per prepararsi al concerto del Giubileo nel pomeriggio, quindi non sono potuti andare”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top